Un Anno Fa…QuickStep-AlphaVinyl, Patrick Lefevere su Evenepoel e la partecipazione alla Vuelta a España: “Vedo opportunità in un paio di occasioni”

Remco Evenepoel punterà tutto sulla Vuelta a España? Sembra proprio di sì ma ancora, con certezza, non ci è dato saperlo. Patrick Lefevere, team principal di Quick Step -Alpha Vinyl, ha parlato a Sporza del programma del campioncino belga, dando notizie certe solamente sull’inizio di stagione. Il classe 2000, che concluderà il ritiro in terra spagnola il 23 dicembre, debutterà in Argentina al San Luis come nei due anni precedenti. Altra certezza sarà l’assenza al Tour de France, è forte il desiderio del corridore di non saltare passaggi memore forse dell’esperienza al Giro d’Italia dello scorso anno, conclusasi non nel migliore dei modi e sicuramente con troppe aspettative caricate sulle spalle.

In ritiro con l’atleta della Quick Step-Alpha Vinyl, Patrick Lefevere lo vede pronto per un bel 2022: “Mi sono seduto con lui ieri e gli ho parlato. Si sente bene, lo si vede in allenamento. Il suo programma di allenamenti si è concluso bene” racconta il belga. Il desiderio di conoscere il programma del ventunenne è forte, ormai tutti pensano che parteciperà alla corsa a tappe iberica, il suo team principal la vede come un’ottima opzione ma si deciderà solo a gennaio: “Il percorso dovrebbe essere veramente molto adatto a lui, abbiamo visto al Giro, nonostante la sua preparazione fosse inferiore, che ha il talento per correre i GT. Se parte in Spagna con una preparazione normale, vedo opportunità in un paio di occasioni” ha spiegato rimanendo però con i piedi per terra: “Non voglio assolutamente assegnargli un ruolo da favorito. Resta ancora da vedere come reagirà a una gara a tappe di tre settimane. Anche i tre arrivi sopra i 2000 metri sono una novità per lui”.

La Vuelta a España 2022 partirà da Utrecht , in Olanda, con una cronometro a squadre di 23 chilometri; pensare a Evenepoel in maglia rossa alla prima tappa è più che lecito: “Nella cronosquadre potremmo ottenere davvero un bel risultato. Nella cronometro individuale invece manca un po’ di dislivello per accontentare pienamente Remco”.

Vuelta e Mondiale sembrano essere gli obiettivi prefissati per il 2022 quindi, il Tour de France dovrà ancora attendere per vederlo al via: “In questo modo potrà chiudere la stagione con la Vuelta e il Mondiale. Evenepoel non vuol fare il Tour l’anno prossimo. Non vuole assolutamente saltare alcun passaggio“:

Super Top Sales Ekoï! Tutto al 60%: approfittane ora!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio