© Wout Beel

Bilancio Squadre 2021: Deceuninck – QuickStep

Il Wolfpack si conferma per l’ennesima volta la squadra più vincente dell’intero gruppo. Ben 65 i successi stagionali della compagine di Patrick Lefevere, uno in più del 2019, ultima annata non condizionata dalla pandemia. La Deceuninck – QuickStep ha vinto in ogni periodo dall’anno, con successi da febbraio a ottobre e in gare di ogni livello, dalle 2.1 fino alla tappe dei Grandi Giri, con cinque successi al Tour de France e quattro alla Vuelta a España, vincendo la maglia verde in entrambi i GT. Al Giro d’Italia non sono invece arrivate vittorie, ma è arrivata una top 10, che dimostra che questa squadra quando vuole può fare anche classifica. Non sono mancati, infatti, anche i successi nelle corse a tappe di una settimana, anche se il pezzo forte della casa restano sempre le grandi corse di un giorno, con il ritorno al successo in una Classica Monumento, dopo l’inconsueto digiuno del 2020, senza dimenticare anche la conferma in maglia iridata di Julian Alaphilippe (che però non entra nel computo dei successi, perché si tratta di una vittoria ottenuta con la maglia della nazionale).

Cosa ha funzionato

Il corridore più vincente è stato Mark Cavendish, che da romantica e suggestiva operazione di CicloMercato, si è trasformato nella punta di diamante del team, collezionando quattro successi al Tour de France, che gli hanno permesso di raggiungere il leggendario Eddy Merckx in cima alla classifica degli uomini con più vittorie di tappa alla Grande Boucle e di guadagnarsi una Maglia Verde sulla quale davvero in pochi avrebbero scommesso a inizio anno. Il resto (10 il bottino totale) sono successi sparsi tra Turchia, Belgio e Germania, ma la notizia più importante è che un corridore sul punto di ritirarsi un anno fa è rinato grazie alla cura Wolfpack.

È rinato, quasi nel vero senso della parola, anche Fabio Jakobsen, che poco più di un anno fa lottava tra la vita e la morte dopo l’incidente al Giro di Polonia e invece ora è in grado di chiudere la stagione con all’attivo ben sette vittorie, tre delle quali alla Vuelta, della quale è riuscito a conquistare anche la classifica a punti. A inizio anno, Cavendish aveva detto del compagno neerlandese “finalmente posso sentirmi ancora ispirato guardando qualcuno andare in bici”, parole che fanno capire la classe e la grandezza di un ragazzo di soli 25 anni che è scampato alla morte.

Uscendo dal comparto volate e andando in quello Classiche, il primo nome da fare è quello di Kasper Asgreen, vincitore al Giro delle Fiandre dopo aver resistito svariate volte agli attacchi di un indomito Mathieu van der Poel, sconfitto poi nella volata a due. In generale, quella del danese è stata una grande stagione, a partire dal successo caparbio alla E3 Saxo Bank Classic, per poi proseguire, oltre alla vittoria al Fiandre, con grandi prestazioni a crono, con due affermazioni contro il tempo (tra cui quello ai campionati nazionali) e altre prestazioni importanti, come il podio sfiorato ai Mondiali o il secondo posto nell’ultima crono del Tour.

Il corridore più vincente dopo Cavendish, è stato però Remco Evenepoel, capace di collezionare ben otto successi in stagione. Reduce da un inverno difficile dopo la bruttissima caduta allo scorso Lombardia, il classe 2000 torna alle gare direttamente per il Giro d’Italia, regalando anche una spettacolare prima settimana, in cui per poco non arriva ad indossare la Maglia Rosa. Poi va in calando ed è costretto al ritiro, ma non si arrende e colleziona successi sia in corse di un giorno come la Druivenkoers-Overijse e la Brussels Cycling Classic che in corse di una settimana come il Giro del Belgio e il Giro di Danimarca. Sale poi sul podio continentale sia a crono che nella prova in linea, dove è battuto solo dall’eccezionale Sonny Colbrelli di questa stagione. Al Mondiale, poi, sale ancora sul podio a crono, mentre è costretto a fare da gregario a Van Aert nella prova in linea; da lì nasceranno molte discussioni e polemiche, che però non gli impediscono di chiudere la stagione con un altro successo alla Coppa Bernocchi, dove addirittura va a doppiare il gruppo nel circuito finale.

Se Evenepoel è il futuro, l’attuale uomo simbolo del Wolfpack è sicuramente il campione del mondo Julian Alaphilippe, che con l’esperienza sembra saper scegliere sempre meglio il momento in cui colpire. Quattro successi in stagione per il francese, tutti dal grande peso specifico. Il primo è una tappa della Tirreno-Adriatico vinta mettendo in fila Van der Poel e Van Aert, insieme ai quali è poi arrivato da favorito alle Classiche di primavera, dove pur dando spettacolo, nessuno dei tre è riuscito a vincere una Monumento. Il transalpino ha conquistato però ancora una volta la Freccia Vallone, battendo Primoz Roglic sul muro di Huy, dovendosi però arrendere qualche giorno dopo a un altro sloveno, Tadej Pogacar, unico in grado di batterlo nello sprint a cinque uomini della Liegi-Bastogne-Liegi, che resta tabù per lui dopo la figuraccia dello scorso anno. Al Tour si prende la prima tappa e dunque la prima Maglia Gialla, per vivere poi tre settimane in calando, ma riuscendo comunque a rendersi utile per i compagni. Saltata l’Olimpiade per passare del tempo con il figlio neonato, il campione del mondo si presenta ai Mondiali nelle Fiandre e con una delle azioni più belle dell’anno mette tutti gli altri nel sacco, garantendosi il diritto di indossare per un altro anno la maglia iridata.

Tra gli uomini di classifica si è poi ben comportato Joao Almeida, pubblicamente scaricato dal suo team manager proprio il giorno della partenza del Giro. Nonostante per mesi fosse stato indicato come capitano, il portoghese non si scompone e dà una mano a Remco Evenepoel nella prima settimana, pur restando aggrappato alla generale, tanto da riuscire a risalire, dopo il ritiro del belga, fino a un’ottima sesta piazza finale. Il portoghese ha portato ben sei successi, i primi della sua carriera, conquistando il titolo nazionale a crono e vincendo tappe e classifica generale tra Polonia e Lussemburgo.

Si è ben comportata anche la pattuglia italiana, a partire da Davide Ballerini, che ha consegnato alla sua squadra le prime vittorie della stagione con i due successi di tappa al Tour de la Provence e ne ha poi inaugurato la campagna delle classiche conquistando la Omloop Het Nieuwsblad. Il corridore lombardo ha poi partecipato per la prima volta in carriera anche al Tour, dove si è reso protagonista anche l’altro azzurro Mattia Cattaneo, autore di numerosi tentativi di fuga, ma senza mai arrivare al successo, nonostante cinque top 10, tra cui un secondo posto. La forma dimostrata gli permette di guadagnare anche un buon numero di tifosi, che ne vorrebbero la convocazione per Tokyo, che però non arriva. Poco male, perché il classe ’90 ha tempo per togliersi ancora un’altra soddisfazione in stagione tornando alla vittoria dopo due anni prendendosi la crono del Giro del Lussemburgo, terzo successo della carriera, primo a crono e primo in maglia Deceuninck.

Successo solo sfiorato, ma che impresa sarebbe potuto essere (e in parte comunque già lo è) quella di Fausto Masnada al Lombardia, chiuso in seconda posizione nella sua Bergamo battuto solo in volata dal fenomeno Tadej Pogacar. Dal punto di vista degli avversari non è stato fortunato il bergamasco, che anche ai campionati italiani si era trovato a giocarsi la vittoria in una volata a due finale dopo un grande attacco in salita, ma si è ritrovato contro Sonny Colbrelli, che in questa stagione era praticamente imbattibile per chiunque.  Più sfortunata la stagione dell’altro italiano Andrea Bagioli, fermo cinque mesi a causa di un infortunio. Ciononostante il classe ’99 è riuscito a ottenere una vittoria alla Royal Bernard Drome ed è stato protagonista alla Vuelta, arrivando a lottare per il successo di tappa in ben tre occasioni (chiudendo due volte sul podio), pur non riuscendo ad alzare le braccia al cielo.

Anche i corridori francesi in organico, poi, hanno saputo regalare delle importanti soddisfazioni. Oltre al già citato Alaphilippe, infatti, si è ben distinto anche Rémi Cavagna. Il transalpino continua a progredire nelle prove contro il tempo e ha vinto le crono Giro di Romandia e del Giro di Polonia, venendo privato solo dalla sfortuna di una vittoria quasi certa anche nella crono conclusiva del Giro d’Italia. Non è riuscito a confermarsi campione nazionale a cronometro, ma in compenso pochi giorni dopo ha vinto la prova in linea, guadagnandosi così il diritto di indossare ancora a lungo la maglia di campione nazionale.

L’altro francese del team, Florian Sénéchal sembra ormai aver fatto il salto di qualità definitivo. Una vittoria di tappa alla Vuelta, dopo aver lavorato spesso per Jakobsen, e soprattutto una lunga serie di piazzamenti nelle Classiche, tra cui spiccano la top 10 del Fiandre in primavera e la vittoria della Primus Classic a fine stagione. Ha ottenuto invece i primi successi della carriera il danese Mikkel Honoré, grande protagonista già a inizio anno con le vittoria di tappa alla Settimana Coppi e Bartali e al Giro dei Paesi Baschi. Nel corso della stagione, poi, lo scandinavo ha chiuso sul podio la Clasica San Sebastian e ha concluso nella top 5 sia il Giro di Polonia che il Tour of Britain, nonostante non fosse il capitano del team, rivelandosi anche un ottimo corridore nelle corse a tappe di una settimana.

Stagione con luci e ombre, invece, per Mauri Vansevenant, che alla prima annata completa tra i professionisti riesce comunque a fare importanti esperienze e a ottenere anche una vittoria. Il giovane belga è protagonista soprattutto nella prima parte dell’anno con alcuni buoni risultati in Italia: terzo al Trofeo Laigueglia a inizio marzo, conquista pochi giorni dopo il GP Industria & Artigianato di Larciano, e anche alla Settimana Coppi e Bartali è autore di diversi piazzamenti. Buone prestazioni le fa registrare anche al Giro dei Paesi Baschi, che conclude appena fuori dalla top10, mentre le classiche delle Ardenne sono corse al servizio dei compagni di squadra. Nella seconda metà del 2021, invece, si vede meno, ma riesce comunque a sfiorare una vittoria di tappa alla Vuelta a España, quando nella decima frazione è secondo alle spalle solamente di un imprendibile Michael Storer.

Infine, da citare sono anche due corridori come Michael Morkov e Tim Declercq, preziosi gregari che spesso e volentieri contribuiscono con il loro lavoro alle vittorie dei compagni di squadra. Da anni, ormai, il danese è uno dei migliori ultimi uomini nei treni per le volate, e anche quest’anno il suo supporto è stato fondamentale per i velocisti del team, in particolare per Mark Cavendish al Tour de France. Diverso ma non meno prezioso il ruolo del belga, capace da solo di portare a spasso il gruppo per molti chilometri tenendo sotto controllo i fuggitivi di giornata. Un lavoro quello del 32enne (ma anche di tanti altri gregari) che spesso non viene celebrato abbastanza nonostante la sua importanza.

Cosa non ha funzionato

Il rapporto tra Patrick Lefevere e Sam Bennett ha rischiato di destabilizzare il team dall’interno. Dopo un buon avvio di stagione dell’irlandese, con addirittura sette successi da fine febbraio a inizio maggio, qualcosa si rompe a ridosso del Tour, con un infortunio al ginocchio che viene valutato in maniera diversa dal team e dall’entourage del corridore. Si tratta dell’inizio di una guerra, che comprende vari aspetti e che vede parole fuori luogo, gare corse con la nazionale per evitare la diminuzione dello stipendio e convocazioni per ripicca, con le due parti che ovviamente si separeranno al termine della stagione.

Nel comparto volate è tornato alla vittoria Alvaro Hodeg, che però con tre successi è comunque alla sua peggiore stagione in maglia Deceuninck-QuickStep dopo quella dello scorso anno segnata dal Covid-19. In generale, poi, il colombiano non è mai riuscito a imporsi in corse di alto livello, tanto da far pensare di non essere in grado forse di mantenere le aspettative che c’erano su di lui qualche anno fa e, infatti, il team lo lascerà andare senza troppi rimpianti.

Sfortunatissima la stagione di Zdenek Stybar, operato al cuore a inizio aprile. Tornato alle corse, il ceco cade e si frattura subito un dito, che gli impedisce di rendere al meglio. Partecipa alla Vuelta senza mai essere protagonista, mentre il suo miglior momento in corsa è probabilmente il settimo posto ai Mondiali, ma la notizia migliore della sua stagione è il rinnovo di contratto che gli permetterà di vivere ancora un altro anno con il Wolfpack, con il quale ha ottenuto tutti i 18 successi della sua carriera.

Anche tra i giovani, però, c’è qualcuno che ha reso meno delle aspettative. È il caso dello statunitense Ian Garrison, che anche al suo secondo anno con il team non è riuscito mai a mettersi in mostra e che, per questo motivo, ha deciso di rimettersi in discussione e ripartire la prossima annata da una compagine Continental del suo paese.

Annata difficile anche per James Knox, che ha corso due GT ma in totale appoggio ai capitani e, in generale, nell’arco della stagione non è mai riuscito a ritagliarsi dei momenti per andare a caccia di risultati in prima persona, come invece era sempre riuscito a fare nelle stagioni precedenti.

Top/Flop

+++ Mark Cavendish
++ Kasper Asgreen
+ Fabio Jakobsen
– Sam Bennett
— Alvaro Hodeg
— Ian Garrison

Miglior Momento

Difficile trovare il momento migliore della stagione di una formazione che ha vinto così tanto. Se grande emozione ha certamente suscitato il successo di Fabio Jakobsen nella seconda tappa del Giro di Vallonia, prima vittoria del velocista neerlandese dopo l’incidente al Giro di Polonia 2020, di assoluto valore è sicuramente l’affermazione di Kasper Asgreen al Giro delle Fiandre, dove il danese ha sconfitto il fenomeno Mathieu Van Der Poel in una volata a due. Ovviamente, poi, non si possono non citare le cinque vittorie di tappa al Tour de France, quattro delle quali con il rinato Mark Cavendish, con la prima che arriva però grazie al campione del mondo Julian Alaphilippe, che con un’azione spettacolare si prende la frazione inaugurale andando a indossare la prima Maglia Gialla.

Migliori Risultati

Vittorie
4/10/2021 BEL EVENEPOEL Remco 1.PS Ita Coppa Bernocchi
3/10/2021 GBR CAVENDISH Mark 1.PS Ger Münsterland Giro
29/09/2021 NED JAKOBSEN Fabio 1.PS Bel Eurométropole Tour
19/09/2021 NED JAKOBSEN Fabio 1.1 Bel Gooikse Pijl
18/09/2021 POR ALMEIDA Joao Pedro Gonçalves 2.PS Lux Tour de Luxembourg
18/09/2021 FRA SENECHAL Florian 1.PS Bel Classic Impanis – Van Petegem
17/09/2021 GER STEIMLE Jannik 2.1s Svk Tour de Slovaquie, Stage 2 : Spisske Podhradie – Dolny Kubin
17/09/2021 ITA CATTANEO Mattia 2.PSs Lux Tour de Luxembourg, Stage 4 : Dudelange – Dudelange I.T.T.
16/09/2021 COL HODEG CHAGUI Alvaro Jose 2.1s Svk Tour de Slovaquie, Stage 1 : Kosice – Kosice
14/09/2021 POR ALMEIDA Joao Pedro Gonçalves 2.PSs Lux Tour de Luxembourg, Stage 1 : Luxembourg – Luxembourg
11/09/2021 BEL LAMPAERT Yves 2.PSs Gbr Tour of Britain, Stage 7 : Hawick – Edinburgh
31/08/2021 NED JAKOBSEN Fabio GT2s Esp Vuelta a España, Stage 16 : Laredo – Santa Cruz de Bezana
28/08/2021 BEL EVENEPOEL Remco 1.PS Bel Brussels Cycling Classic
27/08/2021 FRA SENECHAL Florian GT2s Esp Vuelta a España, Stage 13 : Belmez – Villanueva de la Serena
26/08/2021 BEL EVENEPOEL Remco 1.1 Bel Druivenkoers – Overijse
21/08/2021 NED JAKOBSEN Fabio GT2s Esp Vuelta a España, Stage 8 : Santa Pola – La Manga del Mar Menor
20/08/2021 COL HODEG CHAGUI Alvaro Jose 1.1 Bel GP Marcel Kint
17/08/2021 NED JAKOBSEN Fabio GT2s Esp Vuelta a España, Stage 4 : El Burgo de Osma – Molna de Aragon
15/08/2021 POR ALMEIDA Joao Pedro Gonçalves 2.WT2 Pol Tour de Pologne
14/08/2021 FRA CAVAGNA Rémi 2.WT2s Pol Tour de Pologne, Stage 6 : Katowice – Katowice I.T.T.
14/08/2021 BEL EVENEPOEL Remco 2.PS Den Danmark Rundt – Tour of Denmark
14/08/2021 BEL EVENEPOEL Remco 2.PSs Den Danmark Rundt – Tour of Denmark, Stage 5 : Frederiksberg – Frederiksberg I.T.T.
12/08/2021 BEL EVENEPOEL Remco 2.PSs Den Danmark Rundt – Tour of Denmark, Stage 3 : Tønder – Vejle
12/08/2021 POR ALMEIDA Joao Pedro Gonçalves 2.WT2s Pol Tour de Pologne, Stage 4 : Tarnow – Bukinova Resort
10/08/2021 POR ALMEIDA Joao Pedro Gonçalves 2.WT2s Pol Tour de Pologne, Stage 2 : Zamosc – Przemysl
29/07/2021 COL HODEG CHAGUI Alvaro Jose 2.1s Fra Tour de l’Ain, Stage 1 : Villars-les-Dombes – Bourg-en-Bresse
24/07/2021 NED JAKOBSEN Fabio 2.PSs Bel Tour de Wallonie, Stage 5 : Dinant – Quaregnon
21/07/2021 NED JAKOBSEN Fabio 2.PSs Bel Tour de Wallonie, Stage 2 : Zolder – Zolder
9/07/2021 GBR CAVENDISH Mark GT1s Fra Tour de France, Stage 13 : Nîmes – Carcassonne
6/07/2021 GBR CAVENDISH Mark GT1s Fra Tour de France, Stage 10 : Albertville – Valence
1/07/2021 GBR CAVENDISH Mark GT1s Fra Tour de France, Stage 6 : Tours – Châteauroux
29/06/2021 GBR CAVENDISH Mark GT1s Fra Tour de France, Stage 4 : Redon – Fougères
26/06/2021 FRA ALAPHILIPPE Julian GT1s Fra Tour de France, Stage 1 : Brest – Landerneau
20/06/2021 FRA CAVAGNA Rémi NC1 Fra National Championships France (Epinal) R.R.
18/06/2021 POR ALMEIDA Joao Pedro Gonçalves NCT3 Por National Championships Portugal (Vila Veilha de Rodao) I.T.T.
17/06/2021 CZE CERNY Josef NCT3 Cze National Championships Czech Republic (Banovce,SVK) I.T.T.
17/06/2021 DEN ASGREEN Kasper NCT2 Den National Championships Denmark (Give) I.T.T.
16/06/2021 BEL LAMPAERT Yves NCT1 Bel National Championships Belgium (Ingelmunster) I.T.T.
13/06/2021 BEL EVENEPOEL Remco 2.PS Bel Belgium Tour
13/06/2021 GBR CAVENDISH Mark 2.PSs Bel Belgium Tour, Stage 5 : Turnhout – Beringen
10/06/2021 BEL EVENEPOEL Remco 2.PSs Bel Belgium Tour, Stage 2 : Knokke-Heist – Knokke-Heist I.T.T.
8/05/2021 DEN ASGREEN Kasper 2.PSs Por Volta ao Algarve, Stage 4 : Lagoa – Lagoa I.T.T.
7/05/2021 IRL BENNETT Sam 2.PSs Por Volta ao Algarve, Stage 3 : Faro – Tavira
5/05/2021 IRL BENNETT Sam 2.PSs Por Volta ao Algarve, Stage 1 : Lagos – Portimao
2/05/2021 FRA CAVAGNA Rémi 2.WT1s Sui Tour de Romandie, Stage 5 : Fribourg – Fribourg I.T.T.
21/04/2021 FRA ALAPHILIPPE Julian 1.WT2 Bel Flèche Wallonne
18/04/2021 GBR CAVENDISH Mark 2.PSs Tur Presidential Tour of Turkey, Stabe 8 : Bodrum – Kusadasi
14/04/2021 GBR CAVENDISH Mark 2.PSs Tur Presidential Tour of Turkey, Stage 4 : Alanya – Kemer
13/04/2021 GBR CAVENDISH Mark 2.PSs Tur Presidential Tour of Turkey, Stage 3 : Beysehir – Alanya
12/04/2021 GBR CAVENDISH Mark 2.PSs Tur Presidential Tour of Turkey, Stage 2 : Konya – Konya
9/04/2021 DEN HONORE Mikkel Frølich 2.WT2s Esp Itzulia Basque Country, Stage 5 : Hondarribia – Ondarroa
4/04/2021 DEN ASGREEN Kasper 1.WT1 Bel Ronde van Vlaanderen
27/03/2021 DEN HONORE Mikkel Frølich 2.1s Ita Settimana Coppi e Bartali, Stage 5 : Forli – Forli
26/03/2021 DEN ASGREEN Kasper 1.WT2 Bel E3 Harelbeke
24/03/2021 IRL BENNETT Sam 1.WT3 Bel Driedaagse Brugge – De Panne
11/03/2021 FRA ALAPHILIPPE Julian 2.WT1s Ita Tirreno – Adriatico, Stage 2 : Camaiore – Chiusdino
11/03/2021 IRL BENNETT Sam 2.WT1s Fra Paris – Nice, Stage 5 : Vienne – Bollène
7/03/2021 IRL BENNETT Sam 2.WT1s Fra Paris – Nice, Stage 1 : Saint-Cyr-l’Ecole – Saint-Cyr-l’Ecole
7/03/2021 BEL VANSEVENANT Mauri 1.PS Ita GP Industria & Artigianato – Larciano
28/02/2021 ITA BAGIOLI Andrea 1.PS Fra Drôme Classic
27/02/2021 ITA BALLERINI Davide 1.WT3 Bel Omloop Het Nieuwsblad
26/02/2021 IRL BENNETT Sam 2.WT3s Uae UAE Tour, Stage 6 : Dubai – Dubai
24/02/2021 IRL BENNETT Sam 2.WT3s Uae UAE Tour, Stage 4 : Al Marjan Island – Al Marjan Island
12/02/2021 ITA BALLERINI Davide 2.PSs Fra Tour de La Provence, Stage 2 : Cassis – Manosque
11/02/2021 ITA BALLERINI Davide 2.PSs Fra Tour de La Provence, Stage 1 : Aubagne – Six-Fours-les-Plages
Totale: 65
Secondi posti
9/10/2021 ITA MASNADA Fausto 1.WT1 Ita Il Lombardia
2/10/2021 POR ALMEIDA Joao Pedro Gonçalves 1.PS Ita Giro dell’Emilia
19/09/2021 GER STEIMLE Jannik 2.1 Svk Tour de Slovaquie
18/09/2021 POR ALMEIDA Joao Pedro Gonçalves 2.PSs Lux Tour de Luxembourg, Stage 5 : Mersch – Luxembourg
17/09/2021 POR ALMEIDA Joao Pedro Gonçalves 2.PSs Lux Tour de Luxembourg, Stage 4 : Dudelange – Dudelange I.T.T.
15/09/2021 GER STEIMLE Jannik 2.1s Svk Tour de Slovaquie, Prologue : Kosice – Kosice
15/09/2021 POR ALMEIDA Joao Pedro Gonçalves 2.PSs Lux Tour de Luxembourg, Stage 2 : Steinfort – Esch-sur-Sûre
8/09/2021 FRA ALAPHILIPPE Julian 2.PSs Gbr Tour of Britain, Stage 4 : Aberaeron – Great Orme, Llandudno
7/09/2021 Bel Deceuninck – Quick Step 2.PSs Gbr Tour of Britain, Stage 3 : Carmarthenshire – Carmarthenshire T.T.T.
29/08/2021 FRA ALAPHILIPPE Julian 1.WT2 Fra Bretagne Classic – Ouest-France
26/08/2021 DEN HONORE Mikkel Frølich 1.1 Bel Druivenkoers – Overijse
26/08/2021 ITA BAGIOLI Andrea GT2s Esp Vuelta a España, Stage 12 : Jaen – Cordoba
24/08/2021 BEL VANSEVENANT Mauri GT2s Esp Vuelta a España, Stage 10 : Roquetas de Mar – Rincon de la Victoria
18/08/2021 NED JAKOBSEN Fabio GT2s Esp Vuelta a España, Stage 5 : Tarancon – Albacete
15/08/2021 NED JAKOBSEN Fabio GT2s Esp Vuelta a España, Stage 2 : Caleruega – Burgos
14/08/2021 POR ALMEIDA Joao Pedro Gonçalves 2.WT2s Pol Tour de Pologne, Stage 6 : Katowice – Katowice I.T.T.
10/08/2021 GBR CAVENDISH Mark 2.PSs Den Danmark Rundt – Tour of Denmark, Stage 1 : Struer – Esbjerg
9/08/2021 COL HODEG CHAGUI Alvaro Jose 2.WT2s Pol Tour de Pologne, Stage 1 : Lublin – Chelm
31/07/2021 ITA BAGIOLI Andrea 2.1s Fra Tour de l’Ain, Stage 3 : Izernore – Lélex Monts-Jura
31/07/2021 BEL LAMPAERT Yves 1.1 Bel Heistse Pijl
17/07/2021 DEN ASGREEN Kasper GT1s Fra Tour de France, Stage 20 : Libourne – Saint-Emilion I.T.T.
9/07/2021 DEN MØRKØV CHRISTENSEN Michael GT1s Fra Tour de France, Stage 13 : Nîmes – Carcassonne
4/07/2021 ITA CATTANEO Mattia GT1s Fra Tour de France, Stage 9 : Cluses – Tignes
20/06/2021 ITA MASNADA Fausto NC1 Ita National Championships Italy (Imola) R.R.
16/06/2021 BEL EVENEPOEL Remco NCT1 Bel National Championships Belgium (Ingelmunster) I.T.T.
13/06/2021 BEL LAMPAERT Yves 2.PS Bel Belgium Tour
12/06/2021 FRA ALAPHILIPPE Julian 2.WT1s Sui Tour de Suisse, Stage 7 : Disentis-Sedrun – Andermatt I.T.T.
11/06/2021 DEN MØRKØV CHRISTENSEN Michael 2.PSs Bel Belgium Tour, Stage 3 : Gingelom – Scherpenheuvel-Zichem
10/06/2021 BEL LAMPAERT Yves 2.PSs Bel Belgium Tour, Stage 2 : Knokke-Heist – Knokke-Heist I.T.T.
9/06/2021 BEL EVENEPOEL Remco 2.PSs Bel Belgium Tour, Stage 1 : Beveren – Maarkedal
6/06/2021 GBR CAVENDISH Mark 1.1 Bel Elfstedenronde
30/05/2021 FRA CAVAGNA Rémi GT2s Ita Giro d’Italia, Stage 21 : Senago – Milano I.T.T.
28/05/2021 POR ALMEIDA Joao Pedro Gonçalves GT2s Ita Giro d’Italia, Stage 19 : Abbiategrasso – Alpe di Mera
26/05/2021 POR ALMEIDA Joao Pedro Gonçalves GT2s Ita Giro d’Italia, Stage 17 : Canazei – Sega di Ala
21/05/2021 COL HODEG CHAGUI Alvaro Jose 2.PSs Esp Vuelta a Andalucia / Ruta Del Sol, Stage 4 : Baza – Cullar Vega
25/04/2021 FRA ALAPHILIPPE Julian 1.WT1 Bel Liège – Bastogne – Liège
9/04/2021 CZE CERNY Josef 2.WT2s Esp Itzulia Basque Country, Stage 5 : Hondarribia – Ondarroa
7/04/2021 IRL BENNETT Sam 1.PS Bel Scheldeprijs
27/03/2021 DEN HONORE Mikkel Frølich 2.1 Ita Settimana Coppi e Bartali
26/03/2021 FRA SENECHAL Florian 1.WT2 Bel E3 Harelbeke
25/03/2021 NZL ARCHBOLD Shane 2.1s Ita Settimana Coppi e Bartali, Stage 3 : Riccione – Riccione
23/03/2021 GBR CAVENDISH Mark 2.1s Ita Settimana Coppi e Bartali, Stage 1a : Gatteo – Gatteo
23/03/2021 FRA CAVAGNA Rémi 2.WT2s Esp Volta a Catalunya, Stage 2 : Banyoles – Banyoles
9/03/2021 FRA CAVAGNA Rémi 2.WT1s Fra Paris – Nice, Stage 3 : Gien – Gien
7/03/2021 GBR CAVENDISH Mark 1.1 Bel GP Jean-Pierre Monseré
6/03/2021 FRA ALAPHILIPPE Julian 1.WT3 Ita Strade Bianche
27/02/2021 IRL BENNETT Sam 2.WT3s Uae UAE Tour, Stage 7 : Abu Dhabi – Abu Dhabi
14/02/2021 FRA ALAPHILIPPE Julian 2.PS Fra Tour de La Provence
14/02/2021 ITA BALLERINI Davide 2.PSs Fra Tour de La Provence, Stage 4 : Avignon – Salon-de-Provence
14/02/2021 FRA SENECHAL Florian 1.PS Esp Clasica de Almeria
Totale: 50
Terzi posti
6/10/2021 POR ALMEIDA Joao Pedro Gonçalves 1.PS Ita Milano – Torino
4/10/2021 ITA MASNADA Fausto 1.PS Ita Coppa Bernocchi
18/09/2021 ITA CATTANEO Mattia 2.PS Lux Tour de Luxembourg
17/09/2021 COL HODEG CHAGUI Alvaro Jose 2.1s Svk Tour de Slovaquie, Stage 2 : Spisske Podhradie – Dolny Kubin
12/09/2021 FRA ALAPHILIPPE Julian 2.PS Gbr Tour of Britain
12/09/2021 GBR CAVENDISH Mark 2.PSs Gbr Tour of Britain, Stage 8 : Stonehaven – Aberdeen
10/09/2021 FRA ALAPHILIPPE Julian 2.PSs Gbr Tour of Britain, Stage 6 : Carlisle – Gateshead
30/08/2021 COL HODEG CHAGUI Alvaro Jose 2.WT2s Ned Benelux Tour, Stage 1 : Surhuisterveen – Dokkum
29/08/2021 DEN HONORE Mikkel Frølich 1.WT2 Fra Bretagne Classic – Ouest-France
19/08/2021 ITA BAGIOLI Andrea GT2s Esp Vuelta a España, Stage 6 : Requena – Alto de la Montaña de Cuellera
31/07/2021 DEN HONORE Mikkel Frølich 1.WT2 Esp Clasica San Sebastian
18/07/2021 GBR CAVENDISH Mark GT1s Fra Tour de France, Stage 21 : Chatou – Paris
20/06/2021 BEL EVENEPOEL Remco NC1 Bel National Championships Belgium (Waregem) R.R.
18/06/2021 ITA CATTANEO Mattia NCT1 Ita National Championships Italy (Faenza) I.T.T.
13/06/2021 ITA CATTANEO Mattia 2.WT1s Sui Tour de Suisse, Stage 8 : Andermatt – Andermatt
12/06/2021 ITA BALLERINI Davide 2.PSs Bel Belgium Tour, Stage 4 : Hamoir – Hamoir
8/06/2021 FRA ALAPHILIPPE Julian 2.WT1s Sui Tour de Suisse, Stage 3 : Lachen – Pfaffnau
6/06/2021 ITA CATTANEO Mattia 2.WT1s Sui Tour de Suisse, Stage 1 : Frauenfeld – Frauenfeld I.T.T.
5/06/2021 BEL LAMPAERT Yves 1.PS Bel Dwars door het Hageland
2/06/2021 DEN ASGREEN Kasper 2.WT1s Fra Critérium du Dauphiné, Stage 4 : Firminy – Roche-la-Molière I.T.T.
9/05/2021 DEN ASGREEN Kasper 2.PS Por Volta ao Algarve
7/05/2021 DEN MØRKØV CHRISTENSEN Michael 2.PSs Por Volta ao Algarve, Stage 3 : Faro – Tavira
2/05/2021 ITA MASNADA Fausto 2.WT1 Sui Tour de Romandie
17/04/2021 GBR CAVENDISH Mark 2.PSs Tur Presidential Tour of Turkey, Stage 7 : Marmaris – Turgutreis
7/04/2021 GBR CAVENDISH Mark 1.PS Bel Scheldeprijs
27/03/2021 NZL ARCHBOLD Shane 2.1s Ita Settimana Coppi e Bartali, Stage 5 : Forli – Forli
23/03/2021 Bel Deceuninck – Quick Step 2.1s Ita Settimana Coppi e Bartali, Stage 1b : Gatteo – Gatteo T.T.T.
23/03/2021 POR ALMEIDA Joao Pedro Gonçalves 2.WT2s Esp Volta a Catalunya, Stage 2 : Banyoles – Banyoles
19/03/2021 FRA SENECHAL Florian 1.PS Bel Bredene Koksijde Classic
12/03/2021 ITA BALLERINI Davide 2.WT1s Ita Tirreno – Adriatico, Stage 3 : Monticiano – Gualdo Tadino
3/03/2021 BEL VANSEVENANT Mauri 1.PS Ita Trofeo Laigueglia
28/02/2021 DEN HONORE Mikkel Frølich 1.PS Fra Drôme Classic
27/02/2021 POR ALMEIDA Joao Pedro Gonçalves 2.WT3 Uae UAE Tour
21/02/2021 DEN MØRKØV CHRISTENSEN Michael 2.WT3s Uae UAE Tour, Stage 1 : Al Thafra – Al Mirfa
13/02/2021 FRA ALAPHILIPPE Julian 2.PSs Fra Tour de La Provence, Stage 3 : Istres- Mont Ventoux/Chalet Reynard
Totale: 35


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *