Tokyo 2020, Dan Craven positivo al covid: niente Giochi

Dan Craven costretto a rinunciare al sogno olimpico. Il ciclista namibiano non sarà infatti al via dei Giochi di Tokyo 2020 a causa di una positività al covid, emersa appena tre giorni fa. Inevitabile per lui la quarantena e impossibile ormai volare in Giappone e accedere al villaggio olimpico, dove nel frattempo si sono già registrati alcuni casi. Ovviamente una brutta doccia fredda per il classe 1987, che si era preparato con grande dedizione per quello che era chiaramente il grande obiettivo della sua stagione, un evento a cui tutti gli sportivi sognano di partecipare. Al suo posto la federazione namibiana ha così convocato Tristan De Lange.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.