© LottoNL - Jumbo

Kuurne-Bruxelles-Kuurne 2018, Groenewegen supera Démare – Colbrelli chiude il podio

Grande volata di Dylan Groenewegen alla Kuurne – Bruxelles – Kuurne 2018. Il corridore della LottoNL – Jumbo non si fa sorprendere nel finale, seguendo bene le mosse di Arnaud Démare (FDJ), che ha cercato di anticipare. A chiudere il podio è Sonny Colbrelli (Bahrain-Merida), partito leggermente più indietro, mentre in nona posizione chiude Julien Vermote (Dimension Data), ripreso dal gruppo solo negli ultimissimi metri dopo una bella azione nel finale, rilanciata in solitaria nell’ultimo chilometro.

Nel freddo pungente, per scaldarsi l’ideale è muoversi e subito si registrano i primi tentativi. Anche il gruppo ha bisogno di movimento e reagisce ai primi tentativi, con una prima fase di gara molto movimentata. Ci vogliono così circa 20 chilometri prima che riesca a comporsi la fuga di giornata, composta da Truls Korsaeth (Astana), Marco Marcato (UAE Team Emirates), Pietr Allegaert (Sport Vlaanderen-Baloise), Kenneth Vanbilsen (Cofidis), Romain Cardis (Direct Energie), Mikhel Raim (Israel Cycling Academy), raggiunti in un secondo momento da Gediminas Bagdonas (Ag2r La Mondiale).

Al passaggio sul Wolvenberg, prima salita del giorno, i fuggitivi piegano la resistenza del gruppo che, malgrado si trovi in lunga fila indiana, si trova ormai a due minuti di ritardo, decidendo così di rialzarsi. Dopo 50 chilometri di gara il vantaggio si ferma a 2’10”, che sarà il gap massimo raggiunto. Le squadre dei favoriti si mettono infatti davanti per controllare la corsa e il vantaggio inizia inesorabile a calare, senza la necessità di un ritmo particolarmente elevato lungo muri e pavé.

A metà gara il distacco è dunque ridotto intorno al minuto, continuando a scendere sempre più velocemente in vista del Vecchio Kwaremont. La tensione per il posizionamento aumenta i rischi in gruppo e una caduta di Boy van Poppel (Trek-Segafredo), Marcus Burghardt (Bora-hansgrohe) e Simon Sellier (Direct Energie) provoca un frazionamento, spezzando il gruppo a metà mentre ai fuggitivi restano ormai solo una dozzina di secondi ai piedi del mitico muro. Bagdonas resta rapidamente da solo in testa alla corsa, ma non ci vuole molto affinché i primi del gruppo lo riprendano, con Yves Lampaert (Quick-Step Floors) che rilancia l’andatura, cercando di portare via un gruppetto. Allo scollinamento il belga e il lettone sono in gruppetto di cinque con Sep Vanmarcke (EF-Drapac) e Greg Van Avermaet (BMC), che non hanno concesso un metro a Lampaert, mentre Korsaeth a sua volta è riuscito a resistere al ritmo dei migliori dopo essere stato ripreso in vista dello scollinamento.

Difficile trovare un’intesa e da dietro rientrano alla spicciolata Matteo Trentin, Luke Durbridge (Mitchelton-Scott), Arnaud Démare (FDJ), Jasper Stuyven, Mads Pedersen (Trek-Segafredo), Daniel Oss (Bora-hansgrohe), Sonny Colbrelli, Heinrich Haussler (Bahrain-Merida), Tiesj Benoot, Nikolas Maes, Jelle Wallays (Lotto-Soudal), Nils Politt, Jenthe Biermans (Katusha-Alpecin), Nico Denz (Ag2r La Mondiale), Sacha Modolo (EF-Drapac), Maarten Wynants (LottoNL-Jumbo) e di nuovo Cardis, con i quali rapidamente il vantaggio sul gruppo sale sopra i venti secondi. A tirare il gruppo sono i Quick-Step Floors, ma quando Fernando Gaviria improvvisamente è costretto a rialzarsi la compagine belga si rialza e il gruppo perde ulteriore terreno. Adrien Petit (Direct Energie) prova a prendere in mano l’inseguimento, ma alla sua ruota si porta Francisco Ventoso (BMC), che fa da stopper al suo capitano davanti.

A 75 chilometri dalla conclusione il vantaggio è dunque superiore a trenta secondi, mentre si portano davanti anche gli uomini della Mitchelton – Scott, con la Sky che a sua volta prova anch’essa a mettere qualcuno davanti. La presenza di tre uomini BMC nelle prime posizioni crea problemi per organizzare un inseguimento, ma questo permette anche ad alcuni ritardatari di rientrare da dietro. Nuovi gregari riescono così a rientrare, portandosi rapidamente in testa per mettersi a tirare. Sono soprattuto uomini LottoNL-Jumbo a prendere in mano la situazione, iniziando a far calare il vantaggio in pianura.

Quando si arriva sul pavé di Varent, Lampaert accelera nuovamente e il vantaggio torna a salire per gli attaccanti, che si presentano a 65 km dal traguardo con un vantaggio di 50 secondi, mentre in gruppo anche la Ag2r La Mondiale si porta davanti in favore del grande assente tra gli attaccanti, ovvero Oliver Naesen. Il ritmo non soddisfa Petit, che prova a muoversi da solo per rientrare sulla testa della corsa, ma Stijn Vandenbergh non lascia molto spazio, mentre davanti continuano a guadagnare.

Il distacco sale così sopra il minuto, ma la situazione cambia nuovamente quando è la Astana a mettersi in testa al gruppo con ben quattro corridori. Il braccio di ferro continua dunque fra attaccanti e gruppo, con il distacco sceso a 40 secondi a 50 chilometri dal traguardo. L’intesa davanti sembra venire meno, con Stuyven e Oss che decidono di provare una nuova azione partendo sul Nokereberg. I due guadagnano rapidamente una ventina di secondi, mentre il gruppo si avvicina sempre più, andando a riprendere tutti gli altri a 40 chilometri dal traguardo.

Al ricongiungimento non segue nessuna fase di stallo, con Tosh Van Der Sande (Lotto Soudal) e Loic Vliegen (BMC) che lanciano subito un’offensiva che la Bahrain – Merida cerca di contenere rapidamente. L’azione dei due contrattaccanti dura così molto poco, mentre il duo di testa invece riesce ad accrescere ulteriormente il proprio vantaggio, salito sino a 40 secondi a 35 chilometri dall’arrivo. La sfortuna però ci mette lo zampino, con la foratura di Oss che infrange le speranze della coppia al comando.

Il corridore trentino è infatti costretto a perdere troppo tempo, malgrado la rapida assistenza del servizio neutrale, lasciando così da solo in testa Stuyven. Il belga si volta spesso per capire se l’azzurro ha modo di rientrare, ma Oss ormai vede il gruppo vicinissimo. Ripreso a circa 30 chilometri dalla conclusione, Oss si ritira al passaggio al traguardo, dove Stuyven era passato con 45 secondi sul gruppo che si gode la situazione prima del gran finale.

Un solo uomo non fa infatti più paura, con le varie squadre dei velocisti che si organizzano, andando a riprendere uno stremato Stuyven a 18 chilometri dal traguardo dopo un’azione in massa della Lotto Soudal. La compagine belga approfitta del vento per spezzare il gruppo, portando via un nuovo gruppetto di una ventina di unità. Ma anche stavolta l’azione dura poco e a ricucire, poco prima dei 15 chilometri dalla conclusione, è la Ag2r La Mondiale, con il gruppo che si presenta dunque compatto all’ultimo giro.

La corsa non si placa nel sinuoso circuito cittadino finale. Ci provano in rapida successione Guillaume Van Keirsbulck (Wanty-Groupe Gobert), Greg Van Avermaet (BMC), Julien Duval (Ag2r La Mondiale) e Julien Vermote (Dimension Data), con questi ultimi due che riescono a guadagnare un centinaio di metri a nove chilometri dalla conclusione. A loro si unisce anche Loic Vliegen (BMC), formando un terzetto che passa lo striscione dei cinque chilometri alla conclusione con un vantaggio di dieci secondi.

Adrien Petit (Direct Energie) prova a sua volta una sortita quando il terzetto arriva a guadagnare 18 secondi a tre chilometri dalla conclusione, ma la FDJ decide che è il momento di cambiare ritmo, riportandosi praticamente sotto in vista della flamme rouge. Vermote tuttavia non si arrende e rilancia ulteriormente, cercando la stoccata decisiva. Il belga aveva si illude praticamente sino agli ultimi 50 metri, quando viene ripreso da Arnaud Démare (FDJ), ma soprattutto da Dylan Groenewegen (LottoNL-Jumbo), che quasi a doppia velocità esce dalla ruota del francese per involarsi al traguardo.

Ordine di Arrivo Kuurne – Bruxelles – Kuurne 2018

1 GROENEWEGEN Dylan NED TEAM LOTTO NL – JUMBO 25 04:51:41
2 DEMARE Arnaud FRA FDJ 27 00:00:00
3 COLBRELLI Sonny ITA BAHRAIN – MERIDA 28 00:00:00
4 LIGTHART Pim NED ROOMPOT – NEDERLANDSE LOTERIJ 30 00:00:00
5 JULES Justin FRA WB AQUA PROTECT VERANCLASSIC 32 00:00:00
6 DRUCKER Jean-Pierre LUX BMC RACING TEAM 32 00:00:00
7 BOIVIN Guillaume CAN ISRAEL CYCLING ACADEMY 29 00:00:00
8 WISNIOWSKI Lukasz POL TEAM SKY 27 00:00:00
9 VERMOTE Julien BEL TEAM DIMENSION DATA 29 00:00:00
10 DUPONT Timothy BEL WANTY – GROUPE GOBERT 31 00:00:00
11 NAESEN Oliver BEL AG2R LA MONDIALE 28 00:00:00
12 LAMPAERT Yves BEL QUICK – STEP FLOORS 27 00:00:00
13 POLITT Nils GER TEAM KATUSHA ALPECIN 24 00:00:00
14 VAN ASBROECK Tom BEL TEAM EF EDUCATION FIRST – DRAPAC P/B CANNONDALE 28 00:00:00
15 DEBUSSCHERE Jens BEL LOTTO SOUDAL 29 00:00:00
16 TRENTIN Matteo ITA MITCHELTON – SCOTT 29 00:00:00
17 KUZNETSOV Viacheslav RUS TEAM KATUSHA ALPECIN 29 00:00:00
18 VAN LERBERGHE Bert BEL COFIDIS, SOLUTIONS CREDITS 26 00:00:00
19 DEMPSTER Zakkari AUS ISRAEL CYCLING ACADEMY 31 00:00:00
20 GOOLAERTS Michael BEL VERANDA’S WILLEMS – CRELAN 24 00:00:00
21 DEHAES Kenny BEL WB AQUA PROTECT VERANCLASSIC 34 00:00:00
22 NIZZOLO Giacomo ITA TREK – SEGAFREDO 29 00:00:00
23 BOUDAT Thomas FRA DIRECT ENERGIE 24 00:00:00
24 SARAMOTINS Aleksejs LAT BORA – HANSGROHE 36 00:00:00
25 KEISSE Iljo BEL QUICK – STEP FLOORS 36 00:00:00
26 BAGDONAS Gediminas LTU AG2R LA MONDIALE 33 00:00:00
27 SCHILLINGER Andreas GER BORA – HANSGROHE 35 00:00:00
28 MARCATO Marco ITA UAE TEAM EMIRATES 34 00:00:00
29 VLIEGEN Loïc BEL BMC RACING TEAM 25 00:00:00
30 BIERMANS Jenthe BEL TEAM KATUSHA ALPECIN 23 00:00:00
31 KOREN Kristijan SLO BAHRAIN – MERIDA 32 00:00:00
32 BOHLI Tom SUI BMC RACING TEAM 24 00:00:00
33 HAYMAN Mathew AUS MITCHELTON – SCOTT 40 00:00:00
34 VAN KEIRSBULCK Guillaume BEL WANTY – GROUPE GOBERT 27 00:00:00
35 BENOOT Tiesj BEL LOTTO SOUDAL 24 00:00:00
36 OFFREDO Yoann FRA WANTY – GROUPE GOBERT 32 00:00:00
37 JAUREGUI Quentin FRA AG2R LA MONDIALE 24 00:00:00
38 STUYVEN Jasper BEL TREK – SEGAFREDO 26 00:00:00
39 DENZ Nico GER AG2R LA MONDIALE 24 00:00:00
40 BRESCHEL Matti DEN TEAM EF EDUCATION FIRST – DRAPAC P/B CANNONDALE 34 00:00:00
41 MORTIER Julien BEL WB AQUA PROTECT VERANCLASSIC 21 00:00:00
42 MULLEN Ryan IRL TREK – SEGAFREDO 24 00:00:00
43 VAN DER SANDE Tosh BEL LOTTO SOUDAL 28 00:00:00
44 PIBERNIK Luka SLO BAHRAIN – MERIDA 25 00:00:00
45 DE BUYST Jasper BEL LOTTO SOUDAL 25 00:00:00
46 CARDIS Romain FRA DIRECT ENERGIE 26 00:00:00
47 DUVAL Julien FRA AG2R LA MONDIALE 28 00:00:00
48 DE WITTE Mathias BEL VERANDA’S WILLEMS – CRELAN 25 00:00:00
49 SARREAU Marc FRA FDJ 25 00:00:00
50 JUUL JENSEN Christopher DEN MITCHELTON – SCOTT 29 00:00:00
51 HOLLENSTEIN Reto SUI TEAM KATUSHA ALPECIN 33 00:00:00
52 JENSEN August NOR ISRAEL CYCLING ACADEMY 27 00:00:00
53 VANDENBERGH Stijn BEL AG2R LA MONDIALE 34 00:00:00
54 TERPSTRA Niki NED QUICK – STEP FLOORS 34 00:00:00
55 VENTOSO ALBERDI Francisco Jose ESP BMC RACING TEAM 36 00:00:00
56 VAN AVERMAET Greg BEL BMC RACING TEAM 33 00:00:00
57 MAES Nikolas BEL LOTTO SOUDAL 32 00:00:00
58 DURBRIDGE Luke AUS MITCHELTON – SCOTT 27 00:00:00
59 WYNANTS Maarten BEL TEAM LOTTO NL – JUMBO 36 00:00:00
60 CLAEYS Dimitri BEL COFIDIS, SOLUTIONS CREDITS 31 00:00:00
61 VANMARCKE Sep BEL TEAM EF EDUCATION FIRST – DRAPAC P/B CANNONDALE 30 00:00:00
62 GUARNIERI Jacopo ITA FDJ 31 00:00:17
63 DUIJN Huub NED VERANDA’S WILLEMS – CRELAN 34 00:00:17
64 VAN HOOYDONCK Nathan BEL BMC RACING TEAM 23 00:00:17
65 WEENING Pieter NED ROOMPOT – NEDERLANDSE LOTERIJ 37 00:00:17
66 GOLAS Michal POL TEAM SKY 34 00:00:17
67 BETTIOL Alberto ITA BMC RACING TEAM 25 00:00:17
68 DEVENYNS Dries BEL QUICK – STEP FLOORS 35 00:00:31
69 SINKELDAM Ramon NED FDJ 29 00:00:33
70 VAN BAARLE Dylan NED TEAM SKY 26 00:00:50
71 KEUKELEIRE Jens BEL LOTTO SOUDAL 30 00:01:20
72 DOCKER Mitchell AUS TEAM EF EDUCATION FIRST – DRAPAC P/B CANNONDALE 32 00:01:20
73 PETIT Adrien FRA DIRECT ENERGIE 28 00:01:21
74 GRUZDEV Dmitriy KAZ ASTANA PRO TEAM 32 00:03:52
75 TROIA Oliviero ITA UAE TEAM EMIRATES 24 00:03:52
76 BOLE Grega SLO BAHRAIN – MERIDA 33 00:03:52
77 HAUSSLER Heinrich AUS BAHRAIN – MERIDA 34 00:03:52
78 DECLERCQ Tim BEL QUICK – STEP FLOORS 29 00:03:52
79 DEVOLDER Stijn BEL VERANDA’S WILLEMS – CRELAN 39 00:03:52
80 GATTO Oscar ITA ASTANA PRO TEAM 33 00:03:52
81 PEDERSEN Mads DEN TREK – SEGAFREDO 23 00:03:52
82 WALLAYS Jelle BEL LOTTO SOUDAL 29 00:03:52
83 VANTOMME Maxime BEL WB AQUA PROTECT VERANCLASSIC 32 00:03:52
84 DILLIER Silvan SUI AG2R LA MONDIALE 28 00:03:52
85 NOPPE Christophe BEL SPORT VLAANDEREN – BALOISE 24 00:03:52
86 LANGEVELD Sebastian NED TEAM EF EDUCATION FIRST – DRAPAC P/B CANNONDALE 33 00:03:52
87 LUTSENKO Alexey KAZ ASTANA PRO TEAM 26 00:03:52
88 HOFSTETTER Hugo FRA COFIDIS, SOLUTIONS CREDITS 24 00:03:52
89 VALGREN ANDERSEN Michael DEN ASTANA PRO TEAM 26 00:03:52
90 KORSÆTH Truls NOR ASTANA PRO TEAM 25 00:03:52
91 VERMELTFOORT Coen NED ROOMPOT – NEDERLANDSE LOTERIJ 30 00:03:52
DNF WIPPERT Wouter NED ROOMPOT – NEDERLANDSE LOTERIJ 28  
DNF ARIESEN Tim NED ROOMPOT – NEDERLANDSE LOTERIJ 24  
DNF GAVIRIA RENDON Fernando COL QUICK – STEP FLOORS 24  
DNF GERTS Floris NED ROOMPOT – NEDERLANDSE LOTERIJ 26  
DNF VAN GOETHEM Brian NED ROOMPOT – NEDERLANDSE LOTERIJ 27  
DNF RICHEZE Maximiliano Ariel ARG QUICK – STEP FLOORS 35  
DNF YECHEZKEL Aviv ISR ISRAEL CYCLING ACADEMY 24  
DNF SBARAGLI Kristian ITA ISRAEL CYCLING ACADEMY 28  
DNF BENNETT Sam IRL BORA – HANSGROHE 28  
DNF BURGHARDT Marcus GER BORA – HANSGROHE 35  
DNF SCHWARZMANN Michael GER BORA – HANSGROHE 27  
DNF OSS Daniel ITA BORA – HANSGROHE 31  
DNF PFINGSTEN Christoph GER BORA – HANSGROHE 31  
DNF GENE Yohann FRA DIRECT ENERGIE 37  
DNF DUCHESNE Antoine CAN FDJ 27  
DNF PERRY Benjamin CAN ISRAEL CYCLING ACADEMY 24  
DNF SIX Franklin BEL WB AQUA PROTECT VERANCLASSIC 22  
DNF VAN BREUSSEGEM Elias BEL VERANDA’S WILLEMS – CRELAN 26  
DNF RAST Gregory SUI TREK – SEGAFREDO 38  
DNF REIJNEN Kiel USA TREK – SEGAFREDO 32  
DNF TANNER David AUS VERANDA’S WILLEMS – CRELAN 34  
DNF VAN POPPEL Boy NED TREK – SEGAFREDO 30  
DNF DIBBEN Jonathan GBR TEAM SKY 24  
DNF KNEES Christian GER TEAM SKY 37  
DNF LAWLESS Christopher GBR TEAM SKY 23  
DNF MATHIS Marco GER TEAM KATUSHA ALPECIN 24  
DNF DOULL Owain GBR TEAM SKY 25  
DNF ANTONINI Simone ITA WANTY – GROUPE GOBERT 27  
DNF ISTA Kevyn BEL WB AQUA PROTECT VERANCLASSIC 34  
DNF DUQUENNOY Jimmy BEL WB AQUA PROTECT VERANCLASSIC 23  
DNF VANSPEYBROUCK Pieter BEL WANTY – GROUPE GOBERT 31  
DNF VAN MELSEN Kevin BEL WANTY – GROUPE GOBERT 31  
DNF LEMOINE Cyril FRA COFIDIS, SOLUTIONS CREDITS 35  
DNF MCNALLY Mark GBR WANTY – GROUPE GOBERT 29  
DNF SELLIER Simon FRA DIRECT ENERGIE 23  
DNF SCHMIDT Mads Würtz DEN TEAM KATUSHA ALPECIN 24  
DNF PLANCKAERT Baptiste BEL TEAM KATUSHA ALPECIN 30  
DNF KRUOPIS Aidis LTU VERANDA’S WILLEMS – CRELAN 32  
DNF DOUGALL Nicolas RSA TEAM DIMENSION DATA 26  
DNF GAUDIN Damien FRA DIRECT ENERGIE 32  
DNF LEEZER Thomas NED TEAM LOTTO NL – JUMBO 33  
DNF LINDEMAN Bert-Jan NED TEAM LOTTO NL – JUMBO 29  
DNF TANKINK Bram NED TEAM LOTTO NL – JUMBO 40  
DNF ROOSEN Timo NED TEAM LOTTO NL – JUMBO 25  
DNF WELTEN Bram NED TEAM FORTUNEO – SAMSIC 21  
DNF MODOLO Sacha ITA TEAM EF EDUCATION FIRST – DRAPAC P/B CANNONDALE 31  
DNF THWAITES Scott GBR TEAM DIMENSION DATA 28  
DNF SCULLY Tom NZL TEAM EF EDUCATION FIRST – DRAPAC P/B CANNONDALE 28  
DNF GERARD Arnaud FRA TEAM FORTUNEO – SAMSIC 34  
DNF GIBBONS Ryan RSA TEAM DIMENSION DATA 24  
DNF JARRIER Benoit FRA TEAM FORTUNEO – SAMSIC 29  
DNF EISEL Bernhard AUT TEAM DIMENSION DATA 37  
DNF BOZIC Borut SLO BAHRAIN – MERIDA 38  
DNF HAGEN Edvald Boasson NOR TEAM DIMENSION DATA 31  
DNF SWIFT Ben GBR UAE TEAM EMIRATES 31  
DNF RIABUSHENKO Aleksandr BLR UAE TEAM EMIRATES 23  
DNF GANNA Filippo ITA UAE TEAM EMIRATES 22  
DNF DE VREESE Laurens BEL ASTANA PRO TEAM 30  
DNF CONSONNI Simone ITA UAE TEAM EMIRATES 24  
DNF NIELSEN Magnus Cort DEN ASTANA PRO TEAM 25  
DNF THOMSON Jay Robert RSA TEAM DIMENSION DATA 32  
DNF VERWILST Aaron BEL SPORT VLAANDEREN – BALOISE 21  
DNF PICHOT Alexandre FRA DIRECT ENERGIE 35  
DNF DELAGE Mickael FRA FDJ 33  
DNF GARCIA CORTINA Ivan ESP BAHRAIN – MERIDA 23  
DNF TURGIS Anthony FRA COFIDIS, SOLUTIONS CREDITS 24  
DNF BONO Matteo ITA UAE TEAM EMIRATES 35  
DNF HEPBURN Michael AUS MITCHELTON – SCOTT 27  
DNF VAN STAEYEN Michaël BEL COFIDIS, SOLUTIONS CREDITS 30  
DNF VANBILSEN Kenneth BEL COFIDIS, SOLUTIONS CREDITS 28  
DNF EDMONDSON Alexander AUS MITCHELTON – SCOTT 25  
DNF JANSEN Amund Grøndahl NOR TEAM LOTTO NL – JUMBO 24  
DNF HAMILTON Lucas AUS MITCHELTON – SCOTT 22  
DNF LE GAC Olivier FRA FDJ 25  
DNF ALLEGAERT Piet BEL SPORT VLAANDEREN – BALOISE 23  
DNF DELTOMBE Kevin BEL SPORT VLAANDEREN – BALOISE 24  
DNF MENTEN Milan BEL SPORT VLAANDEREN – BALOISE 22  
DNF WARLOP Jordi BEL SPORT VLAANDEREN – BALOISE 22  
DNF FARAZIJN Maxime BEL SPORT VLAANDEREN – BALOISE 24  
DNF VACHON Florian FRA TEAM FORTUNEO – SAMSIC 33  
DNF DANIEL Maxime FRA TEAM FORTUNEO – SAMSIC 27  
DNF SVENDGAARD Michael Carbel DEN TEAM FORTUNEO – SAMSIC 23  
DNF PERICHON Pierre Luc FRA TEAM FORTUNEO – SAMSIC 31  
DNS ENGER Sondre NOR ISRAEL CYCLING ACADEMY 25
pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.