© ASO

Freccia Vallone 2018, Alaphilippe spodesta Valverde

Julian Alaphilippe conquista la Freccia Vallone 2018. Grande prova di forza nel finale del francese che parte lunghissimo sul muro di Huy, dominando in maniera netta sul muro finale dove Alejandro Valverde non ha potuto far altro che cedere il trono al giovane francese. Dopo due secondi posti, sempre alle spalle del murciano, il capitano della Quick-Step Floors si prende dunque il suo primo grande successo in una classica anticipando il corridore che lo aveva battuto per due volte in precedenza. A completare il podio è Jelle Vanendert (Lotto Soudal), che ha affrontato praticamente tutto il muro in testa al gruppo, andando a riprendere gli attaccanti, tra i quali un pimpante Vincenzo Nibali (Bahrain-Merida), partiti a 40 chilometri dalla conclusione.

Come prevedibile, si parte subito a grande velocità con i primi tentativi che vengono riassorbiti dal gruppo. Dopo cinque chilometri Patrick Muller (Vital Concept) si lancia in solitaria, riuscendo a guadagnare qualche metro. Dietro di lui si lancia un quintetto composto da Romain Hardy (Fortuneo-Samasic), Anthony Roux (Groupama-FDJ), Cesare Benedetti (Bora – hansgrohe), Anthony Perez (Cofidis) e Romain Combaud (Delko Marseille Provence KTM). Con il gruppo che lascia fare dopo aver ripreso alcuni contrattaccanti, decidono di provarci anche Kevin Van Melsen (Wanty-Groupe Gobert) ed Antoine Warnier (WB Aqua Protect Veranclassic), dei quali il gruppo si disinteressa, lasciandoli andare.

Rapidamente sale dunque il margine degli attaccanti, che aspettano anche i due inseguitori, portando a otto uomini la composizione finale della fuga del mattino. Dopo venti chilometri il ritardo è già di 3’30”, salendo fino a 5’25” al cartello che indica 50 chilometri di corsa. A quel punto accanto ai Movistar arrivano anche uomini della UAE Team Emirates e della Groupama – FDJ, che contengono il ritardo. Si arriva così ai primi muri con un ritardo di 4’25”. Il gruppo non porta ulteriori accelerazioni, affrontando a ritmo costante Côte de la Vecquée, Redoute e de Mont, muri sui quali non succede niente.

La situazione cambia sulla quarta salita di giornata, la Côte d’Amay quando il gruppo inizia a recuperare terreno, scollinando con soli 3 minuti di svantaggio. Il distacco continua a calare anche nei chilometri successivi, tanto che in cima al primo passaggio in cima al muro di Huy il ritardo del gruppo è di soli 1’20”. In vista dello scollinamento allunga Robert Power (Mitchelton – Scott) sul quale si riportano subito Michal Kwiatkowski (Sky), Mikel Landa (Movistar), Jelle Vanendert (Lotto Soudal), Michael Gogl (Trek – Segafredo) e Alberto Rui Costa (UAE Team Emirates), fra gli altri. La loro azione però dura solo pochi chilometri visto che da dietro il gruppo reagisce e annulla il loro tentativo, riassorbento anche Warnier che aveva perso contatto dal gruppo di testa.

Gli attacchi si susseguono anche sulla Côte d’Ereffe, dove dal gruppo escono Jose Joaquin Rojas (Movistar), Alessandro De Marchi (BMC Racing Team), Vasil Kiryienka (Team Sky), Jack Haig (Mitchelton-Scott), Vincenzo Nibali, Ion Izagirre (Bahrain-Merida), Rafal Majka, Gregor Mühlberger (Bora-Hansgrohe), Tomasz Marczynski, Tosh Van Der Sande (Lotto Soudal), Tanel Kangert (Astana), Matteo Fabbro (Katusha-Alpecin), Simon Geschke (Sunweb), Maximilian ScachmannPhilippe Gilbert (Quick-Step Floors) e di nuovo Gogl e Rui Costa, che riescono a riportarsi proprio in vista dello scollinamento sui fuggitivi.

I ventiquattro uomini al comando imboccano così la Côte de Cherave con una ventina di secondi di vantaggio. L’accordo però non è ottimo fra i battistrada e quindi Kangert, Benedetti, Roux, Haig, Nibali e Schachmann decidono di allungare, staccando il resto dei fuggitivi che vengono riassorbiti dal gruppo. L’unico a provare a riportarsi sui sei battistrada è De Marchi sul quale è bravo a rientrare Kwiatkowski. Sul secondo passaggio sul Muro di Huy fra i fuggitivi non riesce più a seguire il ritmo dei migliori Benedetti, mentre sia De Marchi che Kwiatkowski vengono riassorbiti dal gruppo, nel quale non sono più presenti Majka, Simon Gerrans (BMC), Wout Poels (Sky) e soprattutto Daniel Martin (UAE Team Emirates), che perdono contatto lungo la salita.

Benedetti però non cede e riesce a rientrare in testa nel successivo tratto in pianura, quando oltre alla Movistar nel gruppo arrivano anche gli uomini della Dimension Data e della Lotto Soudal a fare il ritmo. I sei uomini al comando però trovano un buon accordo, iniziando l’ultimo passaggio sulla Côte d’Ereffe con un margine di 50 secondi. Dopo questa Côte però il distacco inizia a calare, con il gruppo che si riporta su Benedetti sulla successiva Côte de Cherave e poco dopo anche su Roux.

Nella discesa dopo questa penultima Côte i battistrada si frazionano, con Nibali e Kangert che vengono sorpresi e perdono contatto. I due vengono riassorbiti dal gruppo a 1500 metri dalla conclusione, mentre Schachmann e Haig iniziano la salita con una decina di secondi di margine. Haig perde subito contatto e viene ripreso, mentre il portacolori della QuickStep – Floors è costretto ad alzare bandiera bianca a poco più di 200 metri dalla conclusione.

A fare l’andatura è Jelle Vanendert (Lotto Soudal) con il solo Julian Alaphilippe (QuickStep – Floors) che riesce a seguirlo, creando un piccolo buco alle loro spalle. Da dietro però Alejandro Valverde (Movistar) reagisce e rientra sui due battistrada, ma proprio in quel momento Alaphilippe lancia il suo sprint, rendendo vano lo sforzo di Valverde, costretto a cedere il trono al francese. Dopo il grande sforzo Vanendert chiude il podio alle loro spalle davanti a Roman Kreuziger (Mittchelton-Scott) e Michael Matthews (Team Sunweb).

Ordine di Arrivo Freccia Vallone 2018

1 ALAPHILIPPE Julian FRA QUICK – STEP FLOORS 26 4:53:37
2 VALVERDE Alejandro ESP MOVISTAR TEAM 38 +04
3 VANENDERT Jelle BEL LOTTO SOUDAL 33 +06
4 KREUZIGER Roman CZE MITCHELTON – SCOTT 32 +06
5 MATTHEWS Michael AUS TEAM SUNWEB 28 +06
6 MOLLEMA Bauke NED TREK – SEGAFREDO 32 +06
7 WELLENS Tim BEL LOTTO SOUDAL 27 +06
8 SCHACHMANN Maximilian GER QUICK – STEP FLOORS 24 +06
9 BARDET Romain FRA AG2R LA MONDIALE 28 +06
10 KONRAD Patrick AUT BORA – HANSGROHE 27 +12
11 HENAO MONTOYA Sergio Luis COL TEAM SKY 31 +15
12 SLAGTER Tom-Jelte NED TEAM DIMENSION DATA 29 +19
13 MOLARD Rudy FRA GROUPAMA – FDJ 29 +21
14 ULISSI Diego ITA UAE TEAM EMIRATES 29 +25
15 VUILLERMOZ Alexis FRA AG2R LA MONDIALE 30 +28
16 FUGLSANG Jakob DEN ASTANA PRO TEAM 33 +28
17 PAUWELS Serge BEL TEAM DIMENSION DATA 35 +28
18 ZAKARIN Ilnur RUS TEAM KATUSHA ALPECIN 29 +30
19 FARIA DA COSTA Rui Alberto POR UAE TEAM EMIRATES 32 +32
20 GESINK Robert NED TEAM LOTTO NL – JUMBO 32 +34
21 MCCARTHY Jay AUS BORA – HANSGROHE   +36
22 SERRY Pieter BEL QUICK – STEP FLOORS 30 +39
23 HERRADA Jesus ESP COFIDIS, SOLUTIONS CREDITS 28 +39
24 GILBERT Philippe BEL QUICK – STEP FLOORS 36 +42
25 EDET Nicolas FRA COFIDIS, SOLUTIONS CREDITS 31 +44
26 BUCHMANN Emanuel GER BORA – HANSGROHE 26 +47
27 GASPAROTTO Enrico ITA BAHRAIN – MERIDA 36 +49
28 URAN Rigoberto COL TEAM EF EDUCATION FIRST – DRAPAC P/B CANNONDALE 31 +54
29 CRAS Steff BEL TEAM KATUSHA ALPECIN 22 +01:05
30 TEUNS Dylan BEL BMC RACING TEAM 26 +01:08
31 OOMEN Sam NED TEAM SUNWEB 23 +01:13
32 DE MARCHI Alessandro ITA BMC RACING TEAM 32 +01:18
33 WOODS Michael CAN TEAM EF EDUCATION FIRST – DRAPAC P/B CANNONDALE 32 +01:22
34 HAIG Jack AUS MITCHELTON – SCOTT 25 +01:22
35 FRANK Mathias SUI AG2R LA MONDIALE 32 +01:25
36 ROUX Anthony FRA GROUPAMA – FDJ 31 +01:27
37 BENEDETTI Cesare ITA BORA – HANSGROHE 31 +01:29
38 IZAGUIRRE INSAUSTI Gorka ESP BAHRAIN – MERIDA 31 +01:34
39 GRMAY Tsgabu Gebremaryam ETH TREK – SEGAFREDO 27 +01:43
40 KANGERT Tanel EST ASTANA PRO TEAM 31 +01:46
41 JUNGELS Bob LUX QUICK – STEP FLOORS 26 +01:55
42 LANDA MEANA Mikel ESP MOVISTAR TEAM 29 +01:59
43 NIBALI Vincenzo ITA BAHRAIN – MERIDA 34 +02:13
44 MARTINEZ POVEDA Daniel Felipe COL TEAM EF EDUCATION FIRST – DRAPAC P/B CANNONDALE 22 +02:23
45 BARGUIL Warren FRA TEAM FORTUNEO – SAMSIC 27 +02:23
46 DE TIER Floris BEL TEAM LOTTO NL – JUMBO 26 +02:51
47 FRAILE MATARRANZ Omar ESP ASTANA PRO TEAM 28 +03:01
48 ROLLAND Pierre FRA TEAM EF EDUCATION FIRST – DRAPAC P/B CANNONDALE 32 +03:06
49 TEN DAM Laurens NED TEAM SUNWEB 38 +03:07
50 VALGREN ANDERSEN Michael DEN ASTANA PRO TEAM 26 +03:07
51 POWER Rob AUS MITCHELTON – SCOTT 23 +03:27
52 BENOOT Tiesj BEL LOTTO SOUDAL 24 +03:56
53 GHEBREIGZABHIER WERKILUL Amanuel ERI TEAM DIMENSION DATA 24 +04:03
54 HOWSON Damien AUS MITCHELTON – SCOTT 26 +04:12
55 PERNSTEINER Hermann AUT BAHRAIN – MERIDA 28 +05:37
56 FINETTO Mauro ITA DELKO MARSEILLE PROVENCE KTM 33 +07:32
57 KWIATKOWSKI Michal POL TEAM SKY 28 +07:37
58 SPRENGERS Thomas BEL SPORT VLAANDEREN – BALOISE 28 +09:23
59 GRIVKO Andrey UKR ASTANA PRO TEAM 35 +09:29
60 HAMILTON Christopher AUS TEAM SUNWEB 23 +09:37
61 MARTIN Daniel IRL UAE TEAM EMIRATES 32 +09:37
62 GARCIA NAVARRO Daniel ESP   34 +09:37
63 KRUIJSWIJK Steven NED TEAM LOTTO NL – JUMBO 31 +09:37
64 POELS Wout NED TEAM SKY 31 +09:37
65 VAN DER SANDE Tosh BEL LOTTO SOUDAL 28 +09:37
66 MEURISSE Xandro BEL WANTY – GROUPE GOBERT 26 +09:37
67 GESBERT Elie FRA TEAM FORTUNEO – SAMSIC 23 +09:37
68 GESCHKE Simon GER TEAM SUNWEB 32 +09:37
69 KIŠERLOVSKI Robert CRO TEAM KATUSHA ALPECIN 32 +09:37
70 DOMONT Axel FRA AG2R LA MONDIALE 28 +09:45
71 LAMBRECHT Bjorg BEL LOTTO SOUDAL 21 +09:45
72 DOUBEY Fabien FRA WANTY – GROUPE GOBERT 25 +09:45
73 GOGL Michael AUT TREK – SEGAFREDO 25 +09:45
74 SMIT Willem Jakobus RSA TEAM KATUSHA ALPECIN 26 +09:45
75 SEIGLE Romain FRA GROUPAMA – FDJ 24 +09:52
76 CATALDO Dario ITA ASTANA PRO TEAM 33 +09:52
77 DEGAND Thomas BEL WANTY – GROUPE GOBERT 32 +09:52
78 MONFORT Maxime BEL LOTTO SOUDAL 35 +09:52
79 GEOGHEGAN HART Tao GBR TEAM SKY 23 +09:56
80 BETTIOL Alberto ITA BMC RACING TEAM 25 +10:02
81 MORI Manuele ITA UAE TEAM EMIRATES 38 +10:02
82 JUUL JENSEN Christopher DEN MITCHELTON – SCOTT 29 +10:02
83 REZA Kevin FRA VITAL CONCEPT CYCLING CLUB 30 +10:02
84 MARTENS Paul GER TEAM LOTTO NL – JUMBO 35 +10:02
85 PASQUALON Andrea ITA WANTY – GROUPE GOBERT 30 +10:02
86 GERRANS Simon AUS BMC RACING TEAM 38 +10:02
87 ROJAS José ESP MOVISTAR TEAM 33 +10:02
88 HOWES Alex USA TEAM EF EDUCATION FIRST – DRAPAC P/B CANNONDALE 30 +10:02
89 GASTAUER Ben LUX AG2R LA MONDIALE 31 +10:17
90 MAJKA Rafal POL BORA – HANSGROHE 29 +10:21
91 MARCZYNSKI Tomasz POL LOTTO SOUDAL 34 +10:21
92 RIABUSHENKO Aleksandr BLR UAE TEAM EMIRATES 23 +10:21
93 MARTIN Guillaume FRA WANTY – GROUPE GOBERT 25 +10:21
94 HAGA Chad USA TEAM SUNWEB 30 +10:21
95 CLEMENT Stef NED TEAM LOTTO NL – JUMBO 36 +10:21
96 PELLIZOTTI Franco ITA BAHRAIN – MERIDA 40 +10:27
97 VAUGRENARD Benoit FRA GROUPAMA – FDJ 36 +10:27
98 HERRADA Jose ESP COFIDIS, SOLUTIONS CREDITS 33 +10:31
99 PEREZ Anthony FRA COFIDIS, SOLUTIONS CREDITS 27 +10:31
100 MOINARD Amael FRA TEAM FORTUNEO – SAMSIC 36 +10:31
101 IZAGUIRRE INSAUSTI Jon ESP BAHRAIN – MERIDA 29 +10:44
102 HARDY Romain FRA TEAM FORTUNEO – SAMSIC 30 +11:15
103 LAMMERTINK Maurits NED TEAM KATUSHA ALPECIN 28 +11:18
104 SKUJINS Toms LAT TREK – SEGAFREDO 27 +11:52
105 DELTOMBE Kevin BEL SPORT VLAANDEREN – BALOISE 24 +12:54
106 MORTIER Julien BEL WB AQUA PROTECT VERANCLASSIC 21 +12:54
107 CUMMINGS Stephen GBR TEAM DIMENSION DATA 37 +13:06
DNF PACHER Quentin FRA VITAL CONCEPT CYCLING CLUB 26  
DNF DERUETTE Thomas BEL WB AQUA PROTECT VERANCLASSIC 23  
DNF VANTOMME Maxime BEL WB AQUA PROTECT VERANCLASSIC 32  
DNF SIMON Julien FRA COFIDIS, SOLUTIONS CREDITS 33  
DNF WARLOP Jordi BEL SPORT VLAANDEREN – BALOISE 22  
DNF VAN GOMPEL Mathias BEL SPORT VLAANDEREN – BALOISE 23  
DNF VAN GESTEL Dries BEL SPORT VLAANDEREN – BALOISE 24  
DNF DECLERCQ Benjamin BEL SPORT VLAANDEREN – BALOISE 24  
DNF SMITH Dion NZL WANTY – GROUPE GOBERT 25  
DNF VAN MELSEN Kevin BEL WANTY – GROUPE GOBERT 31  
DNF MAS NICOLAU Enric ESP QUICK – STEP FLOORS 23  
DNF KNOX James GBR QUICK – STEP FLOORS 23  
DNF GUERREIRO Rúben POR TREK – SEGAFREDO 24  
DNF DANIEL Gregory USA TREK – SEGAFREDO 24  
DNF JULES Justin FRA WB AQUA PROTECT VERANCLASSIC 32  
DNF BERNARD Julien FRA TREK – SEGAFREDO 26  
DNF DE ROSSI Lucas FRA DELKO MARSEILLE PROVENCE KTM 23  
DNF MATE MARDONES Luis Angel ESP COFIDIS, SOLUTIONS CREDITS 34  
DNF CRADDOCK G Lawson USA TEAM EF EDUCATION FIRST – DRAPAC P/B CANNONDALE 26  
DNF TURGIS Tanguy FRA VITAL CONCEPT CYCLING CLUB 20  
DNF MÜLLER Patrick SUI VITAL CONCEPT CYCLING CLUB 22  
DNF MOTTIER Justin FRA VITAL CONCEPT CYCLING CLUB 25  
DNF LE BON Johan FRA VITAL CONCEPT CYCLING CLUB 28  
DNF TRARIEUX Julien FRA DELKO MARSEILLE PROVENCE KTM 26  
DNF COSNEFROY Benoit FRA AG2R LA MONDIALE 23  
DNF MASSON Christophe FRA WB AQUA PROTECT VERANCLASSIC 33  
DNF FRÖHLINGER Johannes GER TEAM SUNWEB 33  
DNF RODRIGUEZ SALAZAR John Anderson COL DELKO MARSEILLE PROVENCE KTM 22  
DNF MADRAZO RUIZ Angel ESP DELKO MARSEILLE PROVENCE KTM 30  
DNF EL FARES Julien FRA DELKO MARSEILLE PROVENCE KTM 33  
DNF COMBAUD Romain FRA DELKO MARSEILLE PROVENCE KTM 27  
DNF WARNIER Antoine BEL WB AQUA PROTECT VERANCLASSIC 25  
DNF PEYSKENS Dimitri BEL WB AQUA PROTECT VERANCLASSIC 27  
DNF BAGOT Yoann FRA VITAL CONCEPT CYCLING CLUB 31  
DNF VLIEGEN Loïc BEL BMC RACING TEAM 25  
DNF LINDEMAN Bert-Jan NED TEAM LOTTO NL – JUMBO 29  
DNF ALBASINI Michael SUI MITCHELTON – SCOTT 38  
DNF KIRYIENKA Vasil BLR TEAM SKY 37  
DNF WISNIOWSKI Lukasz POL TEAM SKY 27  
DNF GOLAS Michal POL TEAM SKY 34  
DNF BONNAMOUR Franck FRA TEAM FORTUNEO – SAMSIC 23  
DNF CARUSO Damiano ITA BMC RACING TEAM 31  
DNF LEDANOIS Kevin FRA TEAM FORTUNEO – SAMSIC 25  
DNF SUTHERLAND Rory AUS UAE TEAM EMIRATES 36  
DNF BONO Matteo ITA UAE TEAM EMIRATES 35  
DNF ERVITI Imanol ESP MOVISTAR TEAM 35  
DNF BETANCUR Carlos COL MOVISTAR TEAM 29  
DNF ANACONA Winner Andrew COL MOVISTAR TEAM 30  
DNF AMADOR Andrey CRC MOVISTAR TEAM 32  
DNF FRANKINY Kilian SUI BMC RACING TEAM 24  
DNF BOOM Lars NED TEAM LOTTO NL – JUMBO 33  
DNF DLAMINI Nicholas RSA TEAM DIMENSION DATA 23  
DNF DAVIES Scott GBR TEAM DIMENSION DATA 23  
DNF FABBRO Matteo ITA TEAM KATUSHA ALPECIN 23  
DNF BOSWELL Ian USA TEAM KATUSHA ALPECIN 27  
DNF HOULE Hugo CAN ASTANA PRO TEAM 28  
DNF HAMILTON Lucas AUS MITCHELTON – SCOTT 22  
DNF MÜHLBERGER Gregor AUT BORA – HANSGROHE 24  
DNF KING Benjamin USA TEAM DIMENSION DATA 29  
DNF BAKELANTS Jan BEL AG2R LA MONDIALE 32  
DNF BOLE Grega SLO BAHRAIN – MERIDA 33  
DNF MAGNUSSON Kim SWE TEAM EF EDUCATION FIRST – DRAPAC P/B CANNONDALE 26  
DNF VINCENT Léo FRA GROUPAMA – FDJ 23  
DNF MADOUAS Valentin FRA GROUPAMA – FDJ 22  
DNF GAUDU David FRA GROUPAMA – FDJ 22  
DNF VACHON Florian FRA TEAM FORTUNEO – SAMSIC 33  
DNF POLJANSKI Pawel POL BORA – HANSGROHE 28  
DNS VERWILST Aaron BEL SPORT VLAANDEREN – BALOISE 21
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.