© Sirotti

Imola 2020, Nicola Conci e Matteo Fabbro le riserve

Sarebbero Nicola Conci e Matteo Fabbro le riserve per la prova in linea dei Mondiali di Ciclismo Imola 2020. La scelta non è stata ancora confermata ufficialmente da Davide Cassani, ma secondo la lista presentata ieri dagli organizzatori sono questi due i nomi che mancano dalla selezione azzurra per la prova regina, in programma domenica 27 settembre. Una scelta difficile quella che il CT azzurro annuncerà oggi pomeriggio, ma che sembra la più logica, come avevamo già anticipato ieri nel corso della ultima puntata di SpazioTalk. In un tracciato duro, ma non durissimo, sono probabilmente loro due gli elementi adatti al tracciato viste le loro qualità da scalatori, al quale altri corridori sembrano adattarsi meglio.

All’Italia manca la grande punta in grado di focalizzare gli sforzi dei suoi compagni, ma il selezionatore ha mostrato in questi ultimi anni di saper cementare il gruppo per farlo lavorare su più opzioni, trasformandosi e plasmandosi in base alla situazione e alle tattiche di corsa. Un contesto nel quale sono arrivati tre ori consecutivi agli Europei e l’argento iridato lo scorso anno. Imprese non semplici da ripetere (come non lo erano da realizzare), ma che ovviamente in casa gli azzurri desiderano ancora di più, con una squadra costruita attorno all’esperienza di Vincenzo Nibali, ma anche con altre opzioni di peso.

Il primo nome che viene in mente è quello di Diego Ulissi, forse il più adatto ad un percorso in cui si potrebbe rivelare preziosa la sua punta di velocità. Attorno a loro altri uomini che possono animare la corsa, ma anche dare un forte sostegno al team, dal giovane Andrea Bagioli al veterano Giovanni Visconti, passando per Alberto Bettiol, Gianluca Brambilla, Damiano Caruso, Fausto Masnada.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.