Imola 2020, Chloe Dygert operata nella notte per una profonda lacerazione alla gamba sinistra: “Tornerà più forte di prima”

Poteva andare molto peggio la caduta di Chloe Dygert nella crono dei Mondiali di Imola 2020. La campionessa in carica è finita fuori strada mentre sembrava ormai involarsi verso il suo secondo successo, spaventando per una dinamica decisamente violenta. Immediatamente trasportata in ospedale, la statunitense è stata operata all’ospedale di Bologna a causa di una profonda lacerazione alla gamba sinistra, al livello del quadricipite. Nessuna frattura dunque per la giovane ciclista della Twenty20, che scivolando sul guardrail ha tuttavia riportato questa ferita che ha intaccato un legamento in maniera piuttosto seria e coinvolto anche i tendini, rendendo così necessario l’intervento che si è svolto nella notte.

“Siamo sollevati che la caduta non sia stata peggiore, perché sarebbe potuta andare molto peggio – commenta il CT Jim Miller – Anche se questa caduta è un brutto colpo, Chloe è giovane ed è una guerriera. Con la sua determinazione, sappiamo che tornerà a correre prima che ne rendiamo conto, ma al momento vogliamo che si concentri sul suo processo di guarigione”.

Un bruttissimo incidente quello della 23enne dell’Indiana, che attualmente resta chiaramente ricoverata nel nosocomio bolognese prima di poter tornare a casa e iniziare il suo percorso di recupero. Una situazione alla quale non è del tutto nuova, visto che ha già subito cadute e infortuni. “Chloe è una atleta di talento e molto dotata – commenta la sua allenatrice, la tre volte campionessa olimpica e due volte iridata nella crono Kristin Armstrong – Ha giò avuto incidenti in passato ed è tornata più forte di prima. Non ho dubbi che sarà così anche questa volta”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.