Giro d’Italia 2021: Torino, Piemonte, Milano e Alpe di Mera sempre più verso una conferma

Sembrano essere ormai delineati l’inizio e la fine del Giro d’Italia 2021. Le sempre più insistenti indiscrezioni su una partenza da Torino hanno trovato conferma anche nelle parole di Beppe Conti durante Radio Corsa. Il giornalista Rai ha infatti rivelato che corsa rosa dovrebbe partire con una cronometro breve, di 15 km, con partenza da Santena e arrivo a Torino in Piazza Castello. Anche nella due giorni successiva, come già anticipato, si dovrebbe restare nella regione prima con una tappa da Stupinigi a Novara e poi con una da Biella a Canale d’Alba. La terza tappa prevede un arrivo che dovrebbe ricalcare quello delle Classiche, con qualche big che potrebbe già cominciare a perdere terreno.

Nella trasmissione televisiva si è parlato poi anche del weekend conclusivo, che potrebbe ribaltare completamente le sorti della corsa, come già accaduto nel 2020. Anche secondi gli studi Rai ci sarà una tappa caratterizzata dall’arrivo sull’Alpe di Mera, dunque con un ritorno in Piemonte, che dovrebbe tenersi nell’ultimo venerdì di gara. Il giorno successivo è previsto poi un altro arrivo in salita, con i corridori che dovranno spostarsi verso la Lombardia e scalare il Monte Spluga. Il gran finale, invece, anche secondo Beppe Conti sarà ancora una volta a Milano e ancora una volta con una cronometro, andando dunque ad aggiungere un’altra voce a quelle che già avevano avanzato questa ipotesi.

Super Top Sales Ekoï! Tutto al 60%: approfittane ora!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio
Tappa 13 Tour de France 2024 LIVEAccedi
+ +