Giro d’Italia 2018, Froome: “Un sogno, sono senza parole. Voglio tornare”

Giornata di festa oggi per Chris Froome a Roma. Il britannico fa suo il Giro d’Italia 2018, centrando così una splendida tripletta avendo vinto in maniera consecutiva Tour de France, Vuelta a España ed ora la Corsa Rosa. Un risultato che fino alla giornata di giovedì era quasi impensabile per il keniano bianco, che è stato però bravo a ribaltare la corsa nelle ultime tappe di montagna, diventando il primo britannico nella storia a vincere il Giro.

Quasi incredulo il portacolori della Sky dopo aver tagliato il traguardo: “Sono senza parole. Sono veramente emozionato. L’ambiente a Roma è stato incredibile oggi e in generale durante tutto il Giro. È un sogno esser qui con la maglia rosa, per un ciclista non esiste una corsa più grande”.

Dopo la vittoria odierna l’attenzione di Froome andrà al prossimo Tour de France, ma in futuro spera ancora di tornare al via della Corsa Rosa: “Spero di tornare al Giro, ma ogni anno con la squadra devo scegliere le corse a cui partecipare. Voglio però tornare“.

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

2 commenti

  1. Ha preso anche la tripla corona, ma molto probabilmente la perderà per il caso salbutamolo.
    Secondo voi, (io do per certa la perdita della Vuelta), quanto rischia di perdere anche questo Giro?

    • Ciao Luca,
      le possibilità chiaramente ci sono. Dare percentuali è impossibile, soprattutto visto che è interesse di quasi tutte le parti in causa che non succeda (corridore, squadra, organizzatori e UCI stessa), ma essendo un organismo indipendente a decidere, senza contare eventuali appelli al TAS, non è certo una possibilità da escludere, anche visti i precedenti (anche se un caso esattamente come questo sinora non c’è realmente stato). Sembra tuttavia più probabile che conservi il risultato, piuttosto che lo perda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.