Mondiali Fiandre 2021, Wout Van Aert: “Sensazioni? Un po’ nervoso e che emozione tutta quella gente al foglio firma”

Wout Van Aert è pronto per i Mondiali nelle Fiandre 2021, ma anche un po’ emozionato. Il grande favorito della vigilia un po’ per tutti (noi compresi) è stato raggiunto dai nostri microfoni questa mattina alla partenza e ha dichiarato di aver trascorso una vigilia tranquilla, ma di essersi poi emozionato stamane al foglio firma vedendo il mare di gente che faceva il tifo per lui. Il classe ’94, comunque, come ha fatto anche il ct Sven Vanthourenhout, ha rassicurato sul piano tattico del Belgio, certo che sia lui che i suoi compagni sono pronti a metterlo in atto.

“Sì, ho dormito bene, perfettamente, come tutte le notti – ha risposto a chi gli chiedeva se fosse riuscito a dormire – Sono un po’ nervoso e anche emozionato sul podio del foglio firma con così tanta gente, è stato bello. Ovviamente abbiamo un piano tattico, sarà una corsa dura, molti paesi aspetteranno che noi faremo la corsa e prenderemo il controllo, ma noi siamo pronti”.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *