© Androni - Sidermec

Vuelta al Tachira 2020, ottimo bilancio per la Androni-Sidermec

Ottimo il bilancio per la Androni – Sidermec alla fine della Vuelta al Tachira 2020. I corridori della formazione guidata da Gianni Savio hanno vinto ben cinque tappe, sulle otto disputate, inoltre hanno conquistato tre secondi posti nelle frazioni in cui non è arrivata la vittoria. I successi hanno portato la firma di Luca Pacioni nella tappa inaugurale, di Jhonatan Restrepo negli arrivi di Rubio e Borota e di Kevin Rivera che si è imposto nella cronometro e nella tappa regina della corsa. Da sottolineare anche i due terzi posti ottenuti di Daniel Muñoz a Borota e Jefferson Cepeda a Palmira.

“Abbiamo ottenuto risultati anche superiori alle attese – le parole piene di soddisfazione del team manager Gianni Savio – Davvero bravi i ragazzi a presentarsi in una buona condizione nella prima gara della stagione. Un segno evidente di professionalità, per aver eseguito accurati allenamenti nel periodo invernale”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.