Vuelta a San Juan 2022, confermata la cancellazione: gli organizzatori sperano di poter allestire un’edizione aperta ai team locali

Dopo le anticipazioni di ieri, ora è ufficiale: anche quest’anno non si correrà la Vuelta a San Juan. Gli organizzatori della corsa argentina, che avrebbe dovuto rappresentare l’esordio stagionale per molte squadre e per molti big, hanno annunciato che, in ragione della situazione sanitaria legata alla pandemia di Covid-19, non è possibile svolgere l’evento come previsto. I promotori della gara, che avrebbe dovuto corrersi dal 30 gennaio al 6 febbraio, sperano comunque di poter allestire un’edizione riservata ai team e ai corridori locali se le condizioni lo permetteranno, in tal caso facendo in modo che la manifestazione si svolga nella maniera più sicura possibile e nel rispetto dei protocolli sanitari.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Rispondi

Back to top button