VIDEO: Giro del Lussemburgo 2020, un furgone fermo in mezzo alla strada provoca la caduta di diversi corridori

Nuovi problemi di sicurezza al Giro del Lussemburgo 2020. Dopo le proteste dei corridori nelle prime frazioni della corsa, che si lamentavano delle troppe auto presenti sul percorso, nella tappa finale di oggi un furgone fermo in mezzo alla strada in un tratto di discesa ha causato la caduta di diversi atleti, quando mancavano più di 60 chilometri all’arrivo. Fortunatamente, nessuna conseguenza grave, con la tappa che è proseguita regolarmente fino al traguardo.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.