© Lotto Soudal

Giro del Lussemburgo 2020, timore coronavirus: due corridori della Lotto Soudal non partono per la terza tappa

Ancora problemi con il Covid-19 per il gruppo. Se alla Tirreno-Adriatico due corridori della CCC non avevano preso parte all’ultima tappa per la positività di uno dei due, Lukasz Wisniowski, che aveva costretto al ritiro anche il compagno di stanza Szymon Sajnok, episodio simile è accaduto stamattina al Giro del Lussemburgo 2020. La Lotto Soudal ha infatti comunicato che il polacco Tomas Marczynski ha mostrato i sintomi del coronavirus e, anche se per ora il test effettuato sul corridore è risultato negativo, la squadra ha preferito non farlo partire per la terza frazione della corsa lussemburghese. Uguale sorte per il compagno di camera Harm Vanhoucke e per un membro dello staff. A tutti loro, che saranno mandati a casa, verranno effettuati ulteriori test nelle prossime ore.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.