Giro di Slovenia 2019, una selezione aggressiva per la Bardiani-CSF

La Bardiani-CSF è pronta ad affrontare il Giro di Slovenia 2019. Il #GreenTeam si tufferà in un appuntamento che prevede cinque tappe, dal 19 al 23 giugno, piuttosto insidiose e con percorsi adatti a tutti i tipi di corridori. Tutti i tracciati sono piuttosto mossi e senza arrivi in salita, adattandosi perfettamente a una squadra che ha nel DNA l’attaccare da lontano in modo aggressivo come quella italiana. La dirigenza ha selezionato sette corridori, che saranno agli ordine dei DS Roberto Reverberi e Mirko Rossato. Vincenzo Albanese, Andrea Guardini e Marco Maronese si dedicheranno agli arrivi in volata, sia di gruppo che ristretti, con Mirco Maestri e Alessandro Pessot a supporto. Lorenzo Rota e Daniel Savini, infine, proveranno a mettersi alla prova nei percorsi più impegnativi.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.