© ŠKODA Tour de Luxembourg

Giro del Lussemburgo 2020, dall’anno prossimo si corre a settembre

Il Giro del Lussemburgo 2020 si correrà a settembre. Un cambio importante per la più importante corsa del granducato, che da decenni ormai si svolgeva agli inizi di giugno. Una abitudine che tuttavia è destinata a cambiare perché con l’approdo nelle ProSeries, la nuova seconda divisione del ciclismo al centro della Riforma 2020, le nuove date sono dal 15 al 19 settembre, ovvero subito prima degli impegnativi Mondiali di Aigle-Martigny. Un cambio strategico dunque quello della corsa lussemburghese, che si vuole proporre come importante banco di prova in vista della rassegna iridata per cercare di rilanciare una corsa altrimenti in crisi di partecipazioni, tanto che quest’anno nessuna squadra WorldTour era presente al via.

Se questo cambiamento potrebbe danneggiare le corse italiane, come Coppa Agostoni e Coppa Bernocchi, la situazione non sembra un problema perché con il nuovo calendario sembrerebbe che anche queste saranno spostate. Non più prima dei Campionati del Mondo, ma dopo, lanciando così il finale di stagione italiano per un autunno sempre più denso e ricco.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.