© Fundacion Euskadi

Fundacion Euskadi, lo storico team (ora di Mikel Landa) avrà licenza Professional nel 2020

Per una squadra basca che chiude, un’altra pronta a tornare sulla scena del grande ciclismo. Se nei giorni scorsi la Euskadi – Murias ha annunciato la chiusura, la Fundacion Euskadi, diretta discendente della storica Euskaltel – Euskadi, è invece in procinto di tornare a livello professionistico. Rilanciata nella categoria continental lo scorso anno grazie alla presidenza di Mikel Landa, che aveva corso nel team WorldTour prima della sua chiusura nel 2013, la formazione basca è tornata a crescere e dopo un buon 2019, il prossimo anno salirà nella categoria Professional. Inserita nella lista emanata dall’UCI nei giorni scorsi, unica novità assieme ai norvegesi della UNO – X, la squadra del futuro corridore della Bahrain – Merida ha confermato oggi non solo di aver fatto richiesta, ma di aver ricevuto l’ok da parte dell’UCI.

Presto dunque verranno annunciate le prime novità, con un CicloMercato 2020 che sarà presumibilmente movimentato per rinforzae un organico incentrato sulla propria identità locale, ma che potrebbe anche essere aperto ad altri corridori, come dimostrato ad inizio anno con il “prestito” di quel Sergio Higuita poi passato alla EF Education First. Intanto, confermata la partnership con lo storico fornitore di biciclette basco Orbea.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.