© Jojo Harper

Alpecin-Fenix, Sacha Modolo: “L’obiettivo è tornare a vincere, il mio ruolo sarà quello di aiutare van der Poel in Belgio”

Sacha Modolo vuole tornare ad alzare le braccia al cielo. Il velocista veneto, infatti, non è mai riuscito a vincere nel 2019, complici anche alcuni problemi di alimentazione che lo hanno condizionato per l’intera stagione. Il trentaduenne è però pronto a rilanciarsi, ripartendo dal livello Professional, con la sua nuova squadra, la Alpecin Felix. La formazione belga vanta tra le sua fila anche il fenomeno Mathieu van der Poel, che andrà alla caccia di molte Classiche, e lo sprinter azzurro ha rivelato ai microfoni della Gazzetta dello Sport che il suo ruolo sarà anche quello di aiutare il neerlandese.

“Non è una squadra World Tour, però lo staff, o comunque la squadra in sé, è come una World Tour – ha dichiarato il classe ’87 – Non mi aspettavo tutto questo, tutta questa organizzazione. L’obiettivo è di tornare quello di due anni fa e ritornare a vincere. Poi il mio ruolo sarà di aiutare van der Poel nelle Classiche in Belgio e dunque spero di tornare a essere competitivo in modo da poter fare bene il mio lavoro”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.