© Sirotti

Deceuninck-QuickStep, rinnovo biennale per Andrea Bagioli: “La squadra perfetta per me”

Andrea Bagioli confermato alla Deceuninck – QuickStep. Il giovane corridore azzurro ha firmato un contratto biennale con la formazione belga, nella quale è passato professionista lo scorso anno raccogliendo da subito alcuni successi e piazzamenti di rilievo. Classe 1999, il corridore di Sondrio resterà dunque almeno sino al 2023 con la squadra di Patrick Lefevere, alla quale ha portato sinora tre successi in carriera con le vittorie di tappa al Tour de l’Ain e Settimana Coppi e Bartali nel 2020 e il trionfo quest’anno alla Drôme Classic, mettendosi spesso e volentieri alle spalle corridori di primo piano.

“Quando Patrick ha detto che voleva tenermi in squadra ho subito detto di sì! Sono felicissimo di restare per altri due anni perché penso che questa sia la squadra perfetta per aiutarmi a crescere e migliorare come corridore – commenta entusiasta il corridore lombardo – Sono stato davvero bene in questi due anni che ho già trascorso qui. Il primo anno, con l’impatto iniziale del covid, è stato molto strano, e quest’anno l’infortunio al ginocchio è stato molto pesante, quindi sono pronto per dare tutto nei prossimi due anni”.

Lontano quest’anno dalle corse per cinque mesi in seguito all’infortunio rimediato al Trofeo Laigueglia, l’azzurro è tornato comunque protagonista nel finale di stagione, partecipando anche alla Vuelta a España e riuscendo anche a portarla a termine. “Quando abbiamo deciso che sarei andato non ero sicuro di come sarebbe andata dopo così tanto tempo lontano dallabici, ma la mia prestazione al Tour de l’Ain ha mostrato che la mia condizione era buona – racconta – Sono andato vicino alla vittoria due volte, risultati a cui guardo sia con orgoglio che frustrazione. È stato speciale essere lì, specialmente dopo tutto il lavoro che ho fatto dopo l’infortunio, ma quando ci vai così vicino è un peccato…”.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *