© Team BikeExchange

BikeExchange, annunciato l’ingaggio del 23enne pistard Kelland O’Brien

Arriva dalla pista il nuovo innesto del Team BikeExchange. La formazione australiana ha infatti annunciato oggi l’ingaggio per due stagioni di Kelland O’Brien, che firma il suo primo contratto da professionista a pochi mesi dalla conquista del bronzo nell’Inseguimento a Squadre ai Giochi di Tokyo 2020. Il 23enne australiano, già campione del mondo della specialità, si è messo in mostra anche su strada a livello nazionale, conquistando il secondo posto nella prova su in linea e il terzo nella cronometro dei Campionati Nazionali 2021, ad inizio stagione.

“È stato un anno incredibile finora per me – commenta – Ho avuto buoni risultati durante i campionati nazionali di corsa su strada, la medaglia olimpica a Tokyo con la squadra nazionale australiana, e ora diventerò ciclista professionista in una squadra WorldTour. Come corridore australiano, ho ammirato la GreenEDGE Cycling negli ultimi anni, è la squadra in cui vuoi essere e sono molto entusiasta di unirmi a loro. Sono contento che questa opportunità mi sia stata data e ora tocca a me trarne il massimo e continuare a migliorare come ciclista”.

Ovviamente, per lui ora tutta una nuova vita: “Mi trasferirò in Europa a Girona, in Spagna, dove vivono molti dei miei nuovi compagni di squadra e questo mi aiuterà molto, per adattarmi al nuovo stile di vita. Sono sicuro che questo faciliterà la mia nuova avventura. Certo, le cose non saranno semplici, perché entrare in una squadra WorldTour richiede il massimo impegno e molti sacrifici, ma sono sicuro che il Team BikeExchange sia la scelta giusta per me”.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *