CicloMercato 2023: Fagúndez, Gomez, Kluge, Museeuw, Scott

Proseguono i movimenti di CicloMercato in vista della stagione 2023. Uno riguarda un corridore che lascia il panorama WorldTour per scendere a livello Continental. Si tratta dell’esperto tedesco Roger Kluge, 36 anni, che ha chiuso la sua lunga esperienza con la Lotto-Soudal (4 stagioni) per accasarsi alla formazione teutonica Rad-net Oßwald. Kluge, specialista anche della pista, trova in squadra un “collega” con la stessa inclinazione, visto che nell’organico di casa Rad-net c’è anche Theo Reinhardt: i due in passato hanno spesso gareggiato in coppia e nella loro bacheca ci sono, fra le altre cose, due titoli mondiali della madison.

Sale invece a livello Professional l’uruguaiano Eric Fagúndez. Il 24enne è stato infatti scelto dalla spagnola Burgos-BH per integrare l’organico in vista della prossima stagione, ottenendo peraltro un contratto che scadrà nel 2024. Per Fagúndez si tratta di un passaggio a professionista successivo alla sua militanza nella CC Padronés-Cortizo: per lui, in carriera, la vittoria del titolo nazionale a cronometro, nella stagione 2018.

Stesso balzo di categoria anche per Jacob Scott. Britannico, 27 anni, è il sesto nome nuovo presentato dalla Bolton Equities Black Spoke, formazione neozelandese che si sta preparando per lo sbarco nell’elenco delle Professional. Scott arriva dalla Wiv SunGod, con la cui maglia ha ottenuto il settimo posto al Tour of Leuven 2022.

Trova una maglia per la prossima stagione il colombiano Nicolas Gomez. Dopo 4 stagioni con il Team Colpack Ballan, il velocista 22enne si è unito infatti alla Hopplà-Petroli Firenze-Don Camillo, formazione élite Under 23. “Per il nostro team si stratta di un importante valore aggiunto”, il commento del direttore sportivo Matteo Provini riportato da La Nazione.

Nuova avventura, infine, per un altro figlio d’arte, dopo quella annunciata da Jules Jalabert. Il mondo delle Continental francesi offre infatti a Stefano Museeuw, figlio di Johan, la possibilità di affacciarsi in un palcoscenico di buon livello. 25 anni, il “piccolo” Museeuw arriva da una stagione non entusiasmante con la maglia del Minerva Cycling Team e si unirà alla Go Sport-Roubaix Lille Métropole.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Rispondi

Back to top button