© Astana / GettyImages

CicloMercato 2022: Ackermann, Bettiol, Calmejane, Cavendish, Colbrelli, Nibali, Sobrero, D. Van Poppel, Vervaeke, Vlasov

Tokyo 2020 è dietro l’angolo, ma il CicloMercato non si ferma. Tra gli uomini impegnati in Giappone ci sono anche due azzurri al centro delle trattative di mercato. Secondo quanto riportato dal giornalista Beppe Conti durante la trasmissione Radiocorsa, infatti, la Deceuninck-QuickStep ha messo nel mirino Alberto Bettiol, con l’obiettivo di fargli bissare il successo al Fiandre del 2019, nonostante il recente rinnovo del contratto del toscano con la EF Education-Nippo. La prossima destinazione di Vincenzo Nibali dovrebbe invece essere sempre l’Astana-PremierTech, ma nelle ultime ore c’è stato anche un interessamento della BikeExchange per il siciliano.

La formazione australiana vorrebbe ingaggiare poi anche un altro italiano, il campione italiano a cronometro Mattia Sobrero, in uscita dall’Astana-PremierTech. La formazione kazaka potrebbe però avere comunque un campione italiano in squadra il prossimo anno, visto che secondo quanto riportato durante la trasmissione Rai, nella giornata di mercoledì ci sarebbe stato un pranzo tra Beppe Martinelli e Sonny Colbrelli per parlare dell’approdo di questo ultimo all’Astana dalla prossima stagione.

In uscita dall’Astana ci sarà, invece, Alexander Vlasov che, secondo quanto riporta Wielerlifts potrebbe firmare con la Bora-Hansgrohe, che sarebbe in vantaggio sulla concorrenza di UAE Team Emirates e Ineos Grenadiers. La compagine di Ralph Denk è pronta a rifarsi il look anche nel comparto volate, con gli ormai certi partenti Peter Sagan e Pascal Ackermann, rispettivamente in direzione Total Energies e UAE Team Emirates, che saranno sostituiti da Sam Bennett e Danny Van Poppel.

Sempre il portale neerlandese riporta poi il possibile approdo di Louis Vervaeke alla Deceuninck-QuickStep, che secondo quanto riportato invece da Beppe Conti sarebbe pronta a rinnovare il contratto di Mark Cavendish per un altro anno, improntando il suo calendario totalmente sul Tour de France, per fargli centrare la trentacinquesima vittoria. Restando in tema velocisti è ufficiale il rinnovo di Nacer Bouhanni, che ha firmato per altri due anni con l’Arkéa-Samsic, che contestualmente ha prolungato il contratto anche ad altri cinque corridori, mentre Lilian Calmejane ha confermato a DirectVelo che ci sono buone probabilità di vederlo in maglia Ag2r Citroën anche nelle prossime due stagioni, pur non essendoci ancora nulla di firmato.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.