© Uno-X Development

CicloMercato 2020, Kristoffer Skjerping si ritira a 26 anni: “Avrei dovuto pensare ad un piano B”

Kristoffer Skjerping annuncia il ritiro. A 26 anni l’ex corridore della Cannondale – Garmin è rimasto senza contratto dopo il mancato rinnovo con la Uno-X Development, formazione continental norvegese che il prossimo anno diventerà Professional. Classe 1993, aveva corso nel WorldTour nel biennio 2015-2016, senza tuttavia riuscire ad emergere, tanto da tornare l’anno successo al team Joker, con cui correva già in precedenza. Capace di conquistare il bronzo ai mondiali di categoria di Ponferrada, vincendo quell’anno anche una tappa al Tour de l’Avenir e chiudendo in seconda posizione il Giro delle Fiandre U23 (vinto da Dylan Groenewegen), l’ex promessa norvegese si trova ora a piedi, senza aver pensato ad uno scenario alternativo al ciclismo.

“Ho provato di tutto, ma non ho trovato niente – spiega a Procyling.no – È triste dover lasciare adesso, specialmente dopo questa buona stagione. A guardarmi indietro avrei dovuto pensare ad un piano B. Se avessi saputo che finiva così quest’anno avrei ripreso gli studi o cercato di trovare un lavoro. Ora sono completamente a mani vuote”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.