© Sirotti

Androni-Sidermec, Bonusi annuncia il ritiro

Raffaello Bonusi appende la bici al chiodo. A soli 26 anni, con tre successi conquistati in carriera di cui due quando ancora era solamente uno stagista, il corridore bresciano lascia il ciclismo dopo un biennio alla Androni – Sidermec. Classe 1992, era passato professionista nel 2017 con la formazione di Gianni Savio dopo aver stupito nell’estate precedente, quando da stagista aveva conquistato tappa e classifica del Tour of China I. La conferma arriva dallo stesso Bonusi, che via social ha confermato la sua decisione.

Partito subito alla grande, vincendo la sua corsa d’esordio da professionista a tutti gli effetti in occasione della Vuelta al Tachira, non è successivamente più riuscito a ripetersi, dovendosi accontentare ad inizio 2018 di un secondo e un terzo posto nella corsa venezuelana. Corridore veloce, ha fatto soprattutto parte del gruppo internazionale della formazione del team manager torinese, ma ha comunque preso parte quest’anno alla spedizione per Tirreno – Adriatico e Milano – Sanremo, nelle quali si è messo a disposizione dei compagni.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.