© Lotto Soudal

Una “stella della memoria” per ricordare Bjorg Lambrecht, nella città dove ha vinto la sua unica corsa

Una “stella della memoria” per ricordare Bjorg Lambrecht. Così domani – mercoledì 4 dicembre – renderanno omaggio in Norvegia alla memoria del ciclista belga, morto a seguito di una caduta riportata durante il Giro di Polonia 2019. Nella città di Egersund verrà infatti posato un monumento commemorativo dedicato al corridore deceduto all’età 22 di anni: fatale gli è stato l’incidente di corsa in cui è rimasto coinvolto il 5 agosto.  La cittadina norvegese è un posto per certi versi speciali per coloro che hanno apprezzato e sostenuto Lambrecht: lì, infatti, il portacolori della Lotto Soudal ha riportato il suo primo, e unico, successo da professionista.

Era la terza tappa del Tour des Fjords 2018, frazione che ha visto Lambrecht precedere all’arrivo corridori del calibro di Michael Albasini, Edvald Boasson Hagen e Pim Lighthart. Il belga fu poi anche secondo nella classifica generale conclusiva della corsa norvegese. Il giovane di Ghent in quell’occasione fece intravedere sprazzi del suo talento, che poi è venuto decisamente a galla proprio in questo 2019, quando fu, fra le altre cose, quarto alla Freccia Vallone e sesto alla Amstel Gold Race.

La cerimonia commemorativa avrà luogo mercoledì, alle 12, a Egersund.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.