© Federazione Ciclistica Italiana

Alex Zanardi, nuova operazione al cervello: le condizioni restano gravi

Nuovo intervento chirurgico per Alex Zanardi. Il campione paralimpico è stato sottoposto nella giornata di oggi, lunedì 29 giugno, a una operazione al cervello dai medici del Policlinico Santa Maria alle Scotte di Siena. L’ex pilota automobilistico, diventato poi una leggenda nel mondo delle handbike, viene definito “in condizioni stabili dal punto di vista cardio-respiratorio e metabolico, ma gravi dal punto di vista neurologico”. La prognosi rimane riservata. Zanardi è ricoverato in ospedale dal 19 giugno, giorno in cui è rimasto coinvolto in un tremendo incidente mentre era alla guida della sua handbike nel territorio del comune di Pienza.

L’intervento è stato deciso dopo che i medici hanno valutato una Tac di controllo condotta in precedenza. “L’operazione effettuata rappresenta un passo che era stato ipotizzato dall’équipe. I nostri professionisti valuteranno giorno per giorno l’evolversi della situazione. In accordo con la famiglia di Zanardi, il prossimo bollettino sarà diramato tra circa ventiquattro ore”, le parole del direttore sanitario dell’Azienda ospedaliera universitaria senese, Roberto Gusinu riportate dalla Gazzetta dello Sport.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.