© Sirotti

Yorkshire 2019, la preselezione dell’Italia: presenti Nibali, Bettiol e Moscon

Il selezionatore dell’Italia Davide Cassani ha sciolto le riserve per i mondiali di Yorkshire 2019, almeno per quanto riguarda la preselezione. Il c.t. azzurro sceglierà gli otto nomi per la prova in linea élite tra i 16 diramati oggi. Restano nei giochi Davide Ballerini, Alberto Bettiol, Davide Cimolai, Damiano Caruso, Dario Cataldo, Sonny Colbrelli, Fabio Felline, Davide Formolo, Gianni Moscon, Vincenzo Nibali, Daniel Oss, Salvatore Puccio, Matteo Trentin, Diego Ulissi, Andrea Vendrame e Giovanni Visconti. Per la cronometro invece i due nomi saranno Edoardo Affini e Filippo Ganna, che si sono messi in mostra nel corso di questa stagione con le loro abilità nelle corse contro il tempo.

Per quanto riguarda la staffetta mista, sono nove gli atleti finora inclusi tra le possibilità, che dovranno portare alla selezione di tre uomini e altrettante donne tra Edoardo Affini, Davide Plebani, Davide Martinelli, Elia Viviani, Elena Cecchini, Vittoria Guazzini, Tatiana Guderzo, Elisa Longo Borghini e Marta Cavalli.

Nella prova femminile élite, le sette titolari saranno scelte tra Marta Bastianelli, Elisa Balsamo, Marta Cavalli, Elena Cecchini, Maria Giulia Confalonieri, Tatiana Guderzo, Elisa Longo Borghini, Letizia Paternoster e Soraya Paladin. Nella cronometro toccherà invece a Longo Borghini e la recordman dell’ora Vittoria Bussi, con Elena Pirrone come riserva.

Nella categoria juniores femminile i quattro posti a disposizione saranno occupati da atlete tra Camilla Alessio, Sofia Collinelli, Noemi Lucrezia Eremita, Alessia Patuelli e Matilde Vitillo.

 

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.