UAE Team Emirates, cambi nello staff: Tiralongo va alla Palazzago, Stephens alla Bahrain

Continuano i cambiamenti in casa UAE Team Emirates. Dopo l’addio di Fabio Aru, non sorprende che a lasciare la formazione emiratina sia anche Paolo Tiralongo, ex compagno e poi preparatore del sardo, seguendolo in questa sua sfortunata avventura triennale con il team di Giuseppe Saronni, in cui era stato poi ridimensionato come assistente tecnico dopo le prime problematiche del Cavaliere dei Quattro Mori. Il 43enne di Avola, ma residente in provincia di Bergamo ormai da anni, continuerà la sua avventura in ammiraglia al fianco dei giovani visto che è entrato a far parte dello staff della Velo Racing Team Palazzago, facendo da direttore sportivo e da preparatore atletico. Uomo di grande esperienza, in primis come corridore, sarà sicuramente un valore aggiunto per la squadra dilettantistica bergamasca, che in questi giorni sta svolgendo i primi incontri (virtuali) in vista del prossimo anno.

Lascia il team anche Neil Stephens, che era arrivato lo scorso inverno dalla Mitchelton – Scott. L’australiano ha spiegato a cyclingnews che approderà alla Bahrain – McLaren (il cui nome il prossimo anno dovrebbe essere Bahrain Victorious, come è stato registrato all’UCI), anche se inizialmente aveva scelto l’altra squadra mediorientale per poter lavorare con Rod Ellingworth, che invece ha annunciato la scorsa settimana la separazione dalla squadra che era stato chiamato a dirigere.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *