© Sirotti

Tour Down Under 2019, fuori il campione nazionale Freiberg: Potter ultimo convocato della nazionale australiana

È Michael Potter a completare la startlist del Tour Down Under 2019. Il giovane corridore australiano è infatti il settimo selezionato della nazionale locale per la prima corsa WorldTour dell’anno, posto che come da tradizione era rimasto vacante sino al completamento dei Campionati Nazionali, in modo da poterlo assegnare ad un corridore particolarmente meritevole, se non già convocato. Così è andata per il giovane portacolori della Australian Cycling Academy, che pochi giorni fa ha conquistato l’argento nella prova in linea U23, migliorando così il terzo posto ottenuto nella passata stagione.

Dal 15 al 20 gennaio non ci sarà dunque il 28enne Michael Freiberg, che sembrava invece il candidato ideale dopo il sorprendente successo ottenuto ieri nella prova in linea maschile. Per lui, prima riserva in caso di problemi a qualche suo connazionale già convocato, comunque un posto alla Cadel Road Race, in programma la settimana seguente, dandogli così l’opportunità di mettersi alla prova ai massimi livelli.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scegli 20 corridori, costruisci la tua squadra per il Tour de France e vinci parte del montepremi di 31.000€!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.