© Sirotti

Tour Down Under 2019, scelti i primi sei della nazionale australiana

La Federazione australiana annuncia i suoi rappresentanti per il Tour Down Under 2019. Come di consueto al primo evento WorldTour dell’anno partecipa infatti una selezione nazionale composta tradizionalmente da giovani talenti da far emergere, affiancati da corridori di esperienza del circuito continental locale. In attesa di conoscere l’ultimo uomo, che sarà deciso dopo i campionati nazionali che si svolgeranno i primi giorni del nuovo anno, sono dunque sei i convocati della UniSA – Australia già annunciati per la rassegna in programma dal 15 al 20 gennaio prossimo.

A conquistare il maggior numero di posti sono gli uomini della Bennelong – SwissWellens, che ha vinto qust’anno la National Road Series. Ben quattro infatti i corridore del team australiano (che quest’anno si unirà alla Mobius-Bridgelan formando il Team Bridgelane): Chris Harper, Dylan Sunderland, Ayden Toovey e Jason Lea. A loro si unirà l’esperto 31enne Nel Van der Ploeg (Madison-Genesis) e il loro futuro compagno di squadra Nick White, che quest’anno ha corso con la Oliver’s Real Food Racing.

Per l’ultimo posto a disposizione se la giocano probabilmente uomini come Cyrus Monk (Drapac-EF), Kaden Groves, Alex Evans (SEG Racing) e Sam Welsford.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.