© Team Sunweb

Sunweb, Tom Dumoulin sulla scelta dell’addio: “Non riuscivo più a trarre il meglio da me stesso”

Tom Dumoulin non ha rimpianti per il suo addio alla Sunweb. Il corridore olandese, che ha già ufficializzato il suo passaggio alla Jumbo-Visma, ha parlato al portale NOS della sua scelta, spiegando che era ormai impossibile continuare il rapporto professionale, visto che nessuna delle due parti riusciva più a trarre il meglio dalla collaborazione. Una situazione che ha spinto la farfalla di Maastricht a chiedere la rescissione del contratto con due anni di anticipo rispetto alla scadenza naturale. La compagine americana ha concesso al corridore di liberarsi del vincolo contrattuale, ma solo dopo un periodo di iniziali titubanze e frizioni.

“Da un po’ di tempo avevo la sensazione che le cose non andassero più per il meglio- ha dichiarato il neerlandese- Non riuscivo a trarre il meglio da me stesso e non riuscivamo più a migliorarci a vicenda. Su molti aspetti eravamo molto più distanti di quanto pensassi. Il mio agente dice sempre ‘Non c’è intensità senza frizioni’. Ed è stato così per otto anni, ci siamo stuzzicati a vicenda, ma la cosa creava dell’intensità. Abbiamo raggiunto risultati bellissimi. Recentemente c’erano le frizioni, ma molta poca intensità”.

Il vincitore del Giro d’Italia 2017 si è poi soffermato sulle discussioni avute con il team negli ultimi mesi: “Gli ultimi mesi non sono stati facili. Potete immaginare che non sono state sempre conservazioni piacevoli, ma il mio agente è molto saggio e ripeteva ‘Se entrambi non siete soddisfatti dell’accordo, allora avete un buon accordo’ ”.

Infine, il ventottenne cronoman e scalatore ha parlato delle sue condizioni fisiche dopo l’infortunio al ginocchio che si è procurato durante l’edizione di quest’anno della corsa rosa: “Ora, quattro settimane dopo l’operazione posso ricominciare a pedalare un po’. I medici sono soddisfatti, ma ci vorrà del tempo. Spero che la riabilitazione possa andare talmente bene da disputare una corsa entro la fine della stagione, ma le aspettative non sono queste”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.