© Sirotti

Parigi-Roubaix 2019, annunciate le sette WildCard: tornano Wanty e Roompot

Si è completato stamane, attraverso l’assegnazione delle sette Wild Card, lo scacchiere relativo alla Parigi-Roubaix 2019. ASO, organizzatore della Classica Monumento in programma domenica 14 aprile, ha confermato cinque inviti a squadre che già avevano preso parte alla scorsa edizione. Si tratta delle francesi Cofidis, Solutions Credits, Delko-Marseille-Provence KTM, Direct Ènergie (che presenterà al via Niki Terpstra, vincitore della corsa nel 2014), Team Arkéa-Samsic e Vital Concept-B&B Hotels. Accanto a loro torneranno a schierarsi ai nastri di partenza la belga Wanty-Groupe Gobert e la neerlandese Roompot-Charles, che da quest’anno annovera nei suoi ranghi quel Lars Boom che già in passato è entrato nella top ten finale. Tra le fiamminghe resta a bocca asciutta la Sport Vlaanderen-Baloise, mentre come da pronostico non trovano spazio le Professional italiane.

 

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.