Movistar, Tour of the Alps e Giro di Romandia le opzioni per il debutto stagionale di Miguel Angel Lopez

Spostato ad aprile il debutto stagionale di Miguel Angel Lopez. Il corridore colombiano, appena arrivato alla Movistar, era stato costretto a saltare il primo training camp con il suo nuovo team dopo essere stato contagiato dal coronavirus ed è tornano ad allenarsi soltanto una settimana fa. Il classe ’94 ha così accumulato un ritardo di condizione che gli impedirà di essere al via al Giro di Catalogna il prossimo 22 marzo, come inizialmente previsto, facendo slittare di circa un mese il debutto stagionale. A rivelarlo è stato il team manager della formazione spagnola Eusebio Unzué ai microfoni di Señal Colombia.

Lo spagnolo ha anche rivelato che lo scalatore sudamericano potrebbe far scattare la sua stagione al Tour of the Alps (19-23 aprile) oppure al Giro di Romandia (27 aprile-2 maggio), con la decisione definitiva tra queste due gare che verrà presa a stretto giro di posta.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.