© Sirotti

Mitchelton-Scott, Nieve: “Farò il Giro. Se ci sarà qualche occasione proverò a sfruttarla”

Mikel Nieve non ha ancora indossato la maglia della Mitchelton – Scott in gara. Lo spagnolo è approdato alla squadra australiana nel corso dell’ultima sessione di CicloMercato e con la nuova squadra doveva fare il suo esordio due settimane fa alla Volta a Catalunya. Una caduta in allenamento a inizio marzo però ha rimandato tutti i piani del corridore basco, che dovrà aspettare ancora qualche settimana prima di poter attaccare il dorsale sulla schiena. Nieve nella cadutas ha infatti riportato un piccolo problema all’anca che lo ha costrettro a qualche giorno di riposo prima di riprendere gli allenamenti.

Il debutto dello spagnolo a questo punto dovrebbe esser alla Liegi – Bastogne – Liegi, così come racconta a Ciclo21: “Mi sto già allenando senza particolarli dolori e salvo cambiamenti dovrei rientrare alla Liegi. Il programma comunque non cambia. Prima della Volta a Catalunya mi stavo allenando bene e ora credo che potrò prendere un buon ritmo di gara per svolgere quello che si aspetta da me al Giro d’Italia”.

“Dovrò lavorare per la squadra e apportare la mia esperienza – aggiunge Nieve – Vediamo poi giorno dopo giorno cosa vorrà la squadra da parte mia. Ovviamente se ci sarà qualche occasione ci proverò, ma in nessun caso correrò come capitano. In vista del Giro vedo con grande voglia Chaves. Si sta allenando nel suo paese e credo siamo molto concentrato per provare a ripetere quello che ha fatto al Giro di due anni fa”.

 

 

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.