© Mitchelton - Scott

Mitchelton-Scott, garanzie finanziarie almeno sino alla fine del 2022

La Mitchelton – Scott proseguirà almeno per altri due anni. La conferma arriva dal direttore sportivo Matt White, che alla SBS ha spiegato che il rinnovato impegno di Gerry Ryan al fianco del team australiano è dunque sino al termine del 2022. Dopo le incertezze legate alle difficoltà economiche del patron e la diatriba con la Manuela Fundacion, la squadra sembrava intenzionata a continuare per un solo anno, ma il magnate australiano vuole proseguire anche oltre, dando così più tempo e stabilità alla squadra prima di dover trovare una alternativa. Una notizia importante per una squadra che vede alcuni suoi capitani, come i gemelli Yates, in scadenza.

Proprio la continuità del progetto, malgrado alcuni cambi al vertice seguiti alla vicenda con la fondazione spagnola, è invece uno dei punti cardine su cui il team vuole basarsi. “Penso che nelle nostre squadre, maschile e femminile, vedremo organici simili nei prossimi anni – ha aggiunto il diesse – Non ci saranno molti cambiamenti a livello di organico o di staff”.

Intanto, con le corse che si fanno sempre più vicine per la compagine WorldTour sembra dunque arrivato il momento di mettersi alle spalle tutte le difficoltà vissute, che hanno portato ad una forte riduzione dei salari per alcuni mesi. “Tutti qui, nuovi o di vecchia data, sappiamo che una volta che Gerry dice qualcosa poi si avvera – aggiunge White – Una volta che tutti hanno saputo le sue intenzioni, è evidente che la negatività non ci seguirà in questa seconda parte di stagione o in futuro. Non vediamo l’ora di tornare in strada e tornare a vincere”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.