© ASO / Broadway

Lotto-Soudal, Thomas De Gendt al ct del Belgio: “Voglio inserire il mio nome tra quello dei candidati alla cronometro olimpica”

Anche Thomas De Gendt punta a Tokyo 2020. Si arricchisce ulteriormente la rosa di candidati a una maglia della nazionale belga per i prossimi Giochi Olimpici, soprattutto per quanto riguarda la prova a cronometro. Allo stesso tempo, però, a partire da questa edizione dei Giochi, chi correrà la gara a cronometro dovrà poi partecipare anche alla prova in linea, condizione che gioca proprio a favore del corridore della Lotto-Soudal, rispetto a un cronoman puro come Victor Campenaerts, che però è già andato in ricognizione sul percorso, ritenendolo favorevole ai belgi.

Gli slot a disposizione del Belgio per la prova a cronometro saranno però soltanto due, con Remco Evenepoel già sicuro del posto: “Credo che Victor Campenaerts e Wout van Aert siano un passo avanti, ma mi piacerebbe inserire anche il mio nome nella lista dei candidati. Possono chiedermi di tenermi pronto per le Olimpiadi. Se ci sono 5 o 6 candidati è meglio per tutti”.

Il trentatreenne ha poi proseguito nella sua intervista a Sporza rivelando che a suo modo di vedere il Tour sarà l’ideale per preparare i Giochi, seguendo un ragionamento simile a quello di Alejandro Valverde: “Ho pianificato tutta la mia stagione per essere eccezionale al Tour. È l’ideale, perché posso estendere quella super condizione per un’altra settimana”.

Infine, il classe ’86 ha continuato a perorare la sua causa in vista di Tokyo, ricordando i miglioramenti a cronometro mostrati nel corso della stagione, dove ha chiuso sul podio nelle prove contro il tempo di Giro e Tour, rispettivamente a Verona e Pau: “Sono pronto a concentrarmi di più sulle cronometro. Ho fatto un passo avanti questa stagione e sono pronto a dedicarmici ulteriormente. Se chiudi terzo in due frazioni a cronometro di due grandi giri, vuol dire che sei uno dei migliori al mondo. Non sono il migliore al mondo, ma su un percorso difficile posso certamente puntare a una top 5. Spero di compiere un ulteriore passo in avanti e vincere una gara a cronometro”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.