© LaPresse

Ineos Grenadiers, Filippo Ganna finalmente negativo al coronavirus

Filippo Ganna può tornare ad allenarsi in strada. Bloccato da un paio di settimane in seguito alla positività al coronavirus che lo aveva costretto a saltare gli Europei su Pista di Plovdiv, il portacolori della Ineos Grenadiers ha annunciato nella serata di ieri di essere ora negativo all’ultimo test effettuato. Con la stagione conclusa, forse non riprenderà subito la preparazione, ma potrà almeno cercare di godersi qualche giorno più tranquillo prima di riprendere gli allenamenti in vista di un 2021 in cui ci si aspetta moltissimo da lui visto l’eccezionale finale di stagione di cui si è reso protagonista, portando per la prima volta l’Italia sul tetto del mondo nella cronometro e conquistando quattro tappe al Giro d’Italia.

“Mi sentivo come su un Ferrari nel traffico di Milano alle 8 del mattino – ha scritto ironicamente sui social network per comunicare la notizia – Magicamente questo test negativo mi ha proiettato direttamente nell’autodromo di Monza ! Finalmente #COVIDfree”

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.