© Werner Sidler from Pixabay

Giro di Svizzera 2022, la quinta tappa attraverserà il Canton Ticino e si concluderà al confine con l’Italia

Arriverà a sfiorare l’Italia il Giro di Svizzera 2022. Il percorso della gara a tappe elvetica, in calendario dal 12 al 19 giugno del prossimo anno, sta iniziando a prendere forma, con gli organizzatori che hanno annunciato quest’oggi una frazione che si svolgerà tutta nel Canton Ticino e che, appunto, si concluderà a pochi chilometri dal confine italiano. In programma il 16 giugno, la quinta tappa prenderà il via da Ambrì, che negli scorsi anni ha ospitato la corsa in diverse occasioni, per dirigersi poi verso Bellinzona, il Monte Ceneri, Lugano e Mendrisio. Attorno alla città nella quale si sono svolti i Mondiali 2009 si svilupperà quindi un circuito che caratterizzerà il finale della frazione, con il traguardo che sarà posto a Novazzano, comune che confina con la provincia di Como.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *