© Deceuninck - QuickStep / Sigfrid Eggers

Deceuninck-QuickStep, parte del personale in disoccupazione dal 15 marzo

Anche numerosi impiegati della Deceuninck – QuickStep sono in disoccupazione. Dopo quanto annunciato oggi da Circus – Wanty Gobert e Bingoal – Wallonie Bruxelles, anche la formazione di Patrick Lefevere fa sapere di aver dovuto prendere una misura drastica a partire dal 15 marzo. Con l’obiettivo di diminuire globalmente le spese, il team manager belga fa sapere di essere pronto a fare uno sforzo finanziario anche in prima persona per dare il buon esempio in un momento di grande difficoltà. Una scelta che al momento non ha toccato i corridori, ma che vede coinvolto il personale tecnico e medico, dai massaggiatori fino ai direttori sportivi.

Viviamo in un momento molto incerto – spiega l’esperto dirigente – Stiamo affrontando una crisi enorme e ogni giorno bisogna improvvisare. Non sappiamo quando le corse riprenderanno ed è dunque difficile fare programmi. Non è assolutamente semplice da gestire. Inoltre, abbiamo del personale straniero e dobbiamo tenere in considerazione anche altre leggi a cui fare riferimento. C’è anche una differenza tra i nostri dipendenti e il personale indipendente. Il nostro reparto contabilità sta lavorando sull’argomento, parlando anche con i nostri sponsor. Ci affidiamo anche un po’ alla loro buona volontà e alla loro fiducia nella nostra squadra”.

Ma ovviamente, alcune misure sono state già prese, quasi sin da quando è stata disputata l’ultima corsa: “Fino al 15 marzo, tutti sono stati pagati, ma da allora la situazione è cambiata… Ci affidiamo a dieci meccanici e altrettanti assistenti che al momento non hanno lavoro. Per molti di loro ci siamo già affidati alla disoccupazione, non posso negarlo. In quanto impresa, bisogna adattarsi alla realtà del momento”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.