© Gonzalo Arroyo Moreno / Getty Images

Deceuninck-QuickStep, Mikkel Frølich Honoré è stato operato ieri in seguito alla caduta ai Mondiali Fiandre 2021

Mikkel Frølich Honoré è finto ieri sotto i ferri per le conseguenza della caduta ai Mondiali Fiandre 2021. Come annunciato dalla squadra tramite i social, il danese della Deceuninck-QuickStep è stato operato per ricostruire i legamenti del polso che si erano rotti proprio in quella caduta. D’accordo con i medici della squadra, adesso il classe 1997 dovrà osservare un periodo di riposo, in cui indosserà il gesso per otto settimane. La sua riabilitazione, però, potrebbe proseguire con dei primi allenamenti in bicicletta dentro casa già dopo due o tre settimane. Una volta tolto il gesso potrà tornare ad allenarsi regolarmente, pensando già all’intensa stagione 2022 dove spera di essere ancora protagonista.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *