© Photo Gomez Sport

Bilancio Squadre 2019: Astana

Anche nel 2019 l’Astana è rimasta una delle grandi certezze del gruppo. La formazione kazaka è stata protagonista nell’arco dell’intera stagione, conquistando risultati importanti nelle classiche e nelle corse da una settimana per poi lottare a più riprese per la classifica e i successi di tappa nei Grand Tour. L’unica macchia può essere considerata un Tour de France corso senza incidere, anche a causa di qualche colpo di sfortuna. Le 38 vittorie raccolte, tra cui una classica monumento e diverse competizioni World Tour, non possono che rendere il bottino della squadra agli ordini di Vinokourov decisamente cospicuo.

Cosa ha funzionato

Il mattatore della corazzata Astana è stato Jakob Fuglsang, che soprattutto in primavera è stato in grado di proporre una serie di risultati di altissimo livello. Vincitore della classifica generale alla Vuelta a Andalucia, il danese ha mostrato una continuità nelle classiche primaverili che finora non gli era mai appartenuta: il secondo posto alla Strade Bianche, dietro soltanto a un Alaphilippe imbattibile, è stato il preludio a una settimana da incorniciare nelle Ardenne, con il terzo posto beffa all’Amstel Gold Race seguito dal secondo alla Freccia Vallone e a un successo da incorniciare alla Liegi-Bastogne-Liegi. Nel mezzo il podio (con vittoria di tappa) alla Tirreno-Adriatico e il quarto posto al Giro dei Paesi Baschi. Il bis al Giro del Delfinato ha coronato quattro mesi sensazionali, di una costanza impressionante. La seconda metà della stagione non gli ha regalato altrettante gioie, ma il sigillo in una tappa della Vuelta a España e il quarto posto al Lombardia non possono lasciarlo del tutto deluso.

L’esplosione del danese ha forse in parte oscurato la grande stagione di Alexey Lutsenko, in grado di vincere dall’inizio alla fine in competizioni molto diverse tra loro, tra corse a tappe come il Tour of Oman (impreziosita da tre successi parziali), una frazione alla Tirreno-Adriatico e due classiche autunnali italiane. Al kazako è mancato solo l’acuto nelle classiche primaverili, ma il gruppo è consapevole di avere a che fare con un corridore di grandissima qualità e doti da finisseur da non sottovalutare. In una stagione in cui è stato spesso al servizio dei propri capitani, Pello Bilbao è riuscito a mettersi in mostra con due bellissimi successi di tappa al Giro d’Italia e con un secondo posto parziale al Tour de France, confermando le sue doti nelle fughe da lontano. Stagione di alti e bassi per Miguel Angel Lopez, che ha scoperto una certa continuità nelle corse da una settimana vincendo il suo Tour of Colombia e la Volta a Catalunya ma non è riuscito a confermarsi sul podio di Giro d’Italia e Vuelta a España, chiusi rispettivamente in settima (da miglior giovane) e quinta posizione.

Si è fatto vedere meno rispetto ad altre stagioni, ma è stato estremamente efficace Ion Izagirre. Il basco ha conquistato la corsa a tappe di casa e una frazione alla Parigi-Nizza, confermandosi uno dei corridori più temibili nelle competizioni da una settimana. Sempre affidabile come gregario, Dario Cataldo è riuscito a cogliere la sua occasione portando a casa un successo preziosissimo nella tappa del Giro d’Italia con arrivo a Como. A proposito di esperti di fughe, anche Luis Leon Sanchez si è confermato corridore validissimo con il sigillo al Giro di Svizzera e una splendida Vuelta a Murcia. Pur senza vittorie, Davide Ballerini ha già dimostrato di poter competere con i migliori in diverse competizioni World Tour e potrà essere un uomo su cui fare affidamento per le prossime stagioni. In leggera crescita anche Merhawi Kudus, per quanto per lui le vittorie continuino ad arrivare soltanto nel continente africano.

Cosa non ha funzionato

Non è facile trovare qualcosa che realmente non abbia funzionato in una stagione stellare come quella dell’Astana. L’uomo che rispetto ad altre stagioni ha fatto mancare il suo apporto, almeno a livello di risultati concreti, sembra essere Omar Fraile, esperto di fughe che quest’anno non è riuscito a centrare il bersaglio grosso. Il fatto di essere stato spesso a servizio dei propri capitani rimane una scusante solo parziale, sia perché avveniva anche nelle stagioni passate, sia perché almeno al Tour de France avrebbe avuto il margine per cercare gloria personale. Nel complesso il bottino dei Grand Tour può essere considerato relativamente deludente per la classifica generale: se nel 2018 erano arrivati due podi (Giro e Vuelta) e una top ten al Tour, quest’anno la Grande Boucle è rimasta priva di punti di riferimento e il quinto posto in Spagna è stato il miglior risultato. Non un fallimento totale quindi, ma di sicuro un passo indietro nel complessivo.

A livello di singoli, è probabilmente mancato l’apporto di Magnus Cort Nielsen nelle classiche sul pavé. Il danese, vincitore di una tappa alla Parigi-Nizza, non è mai stato nella lotta dei migliori nelle corse in cui, almeno sulla carta, poteva ricoprire il ruolo del capitano. E l’intera squadra ne ha chiaramente risentito, rimanendo priva del proprio punto di riferimento nelle fasi calde. Non ha certo rispettato le attese anche Gorka Izagirre, che si è limitato a vincere al Tour de la Provence e a correre per i compagni, anche quando avrebbe avuto la chance di mettersi in mostra. Piazzamenti in top ten al San Sebastian (quarto) e al mondiale (nono) non possono salvare del tutto una stagione di sicuro al di sotto delle aspettative iniziali.

È mancato l’acuto decisivo anche a due corridori come Davide Villella e Jan Hirt, dai quali è lecito aspettarsi almeno un successo di peso. L’italiano era in gran condizione alla Cro Race, dove è stato sconfitto solo da un Adam Yates oggettivamente più forte, ma non è mai riuscito a trovare il guizzo giusto. Il ceco si è messo in mostra con un solido quinto posto al Giro di Svizzera, ma ha sprecato le poche occasioni di alzare le braccia al cielo, tra cui la volata persa da Giulio Ciccone nella tappa del Giro d’Italia con arrivo a Ponte di Legno. Bocciato con decisione infine il blocco kazako, eccezion fatta naturalmente per Lutsenko e in parte per Gidich: Zhandos Bizhigitov, Daniil Fominykh, Yuriy Natarov, Dmitry Gruzdev, Artyom Zakarov e Nikita Stalnov sembrano in grado di lottare solo nelle corse locali, portando un contributo limitato al team nelle corse World Tour.

Top / Flop

+++ Jakob Fuglsang
++ Alexey Lutsenko
+ Pello Bilbao
– Gorka Izagirre
— Magnus Cort Nielsen
— Omar Fraile

Miglior Momento

Tra i tanti successi raccolti dalla formazione kazaka, il più significativo è sicuramente la Liegi-Bastogne-Liegi conquistata da Jakob Fuglsang. Il danese ha potuto contare sull’appoggio di un’ottima squadra per controllare la corsa nella prima parte e aumentare il ritmo prima dell’attacco decisivo con cui il classe ’85 ha sbaragliato la concorrenza e coronato una primavera da protagonista assoluto. Un momento speciale per una squadra che dopo l’addio di Nibali non era più riuscita a lottare per il bottino grosso nelle monumento.

Migliori Risultati

Vittorie
3/10/2019 KAZ GIDICH Yevgeniy 2.1s Cro CRO-race, Stage 3 : Okrug – Makarska
21/09/2019 KAZ LUTSENKO Alexey 1.1 Ita Memorial Marco Pantani
19/09/2019 KAZ LUTSENKO Alexey 1.1 Ita GP Citta di Peccioli – Coppa Sabatini
9/09/2019 DEN FUGLSANG Jakob GT2s Esp Vuelta a España, Stage 16 : Pravia – Alto de la Cubilla
1/09/2019 KAZ NATAROV Yuriy 2.1 Kaz Tour of Almaty
24/08/2019 Kaz Astana Pro Team GT2s Esp Vuelta a España, Stage 1 : Salinas de Torrevieja – Torrevieja T.T.T.
18/08/2019 KAZ LUTSENKO Alexey 2.HC Nor Arctic Race of Norway
30/06/2019 KAZ LUTSENKO Alexey NC4 Kaz National Championships Kazakhstan (Shchuchinsk) R.R.
26/06/2019 KAZ LUTSENKO Alexey NCT4 Kaz National Championships Kazakhstan (Burabay) I.T.T.
16/06/2019 ESP SANCHEZ GIL Luis Leon 2.WT1s Sui Tour de Suisse, Stage 2 : Langnau im Emmental – Langnau im Emmental
16/06/2019 DEN FUGLSANG Jakob 2.WT1 Fra Critérium du Dauphiné
1/06/2019 ESP BILBAO LOPEZ DE ARMENTIA Pello GT2s Ita Giro d’Italia, Stage 20 : Feltre – Croce d’Aune/Monte Avena
26/05/2019 ITA CATALDO Dario GT2s Ita Giro d’Italia, Stage 15 : Ivrea – Como
17/05/2019 ESP BILBAO LOPEZ DE ARMENTIA Pello GT2s Ita Giro d’Italia, Stage 7 : Vasto – L’Aquila
28/04/2019 DEN FUGLSANG Jakob 1.WT1 Bel Liège – Bastogne – Liège
28/04/2019 KAZ GIDICH Yevgeniy CC2 Uzb Asian Cycling Championships (Gazalkent) R.R.
25/04/2019 KAZ FOMINYKH Daniil CCT2 Uzb Asian Cycling Championships (Gazalkent) I.T.T.
13/04/2019 ESP IZAGIRRE INSAUSTI Ion 2.WT2 Esp Itzulia Basque Country
31/03/2019 COL LOPEZ MORENO Miguel Angel 2.WT2 Esp Volta a Catalunya
28/03/2019 COL LOPEZ MORENO Miguel Angel 2.WT2s Esp Volta a Catalunya, Stage 4 : Llanars – La Molina
17/03/2019 DEN FUGLSANG Jakob 2.WT1s Ita Tirreno – Adriatico, Stage 5 : Colli al Metauro – Recanti
17/03/2019 ESP IZAGIRRE INSAUSTI Ion 2.WT1s Fra Paris – Nice, Stage 8 : Nice – Nice
16/03/2019 KAZ LUTSENKO Alexey 2.WT1s Ita Tirreno – Adriatico, Stage 4 : Foligno – Fossombrone
13/03/2019 DEN CORT NIELSEN Magnus 2.WT1s Fra Paris – Nice, Stage 4 : Vichy – Pélussin
3/03/2019 ERI KUDUS Merhawi Gebremedhin 2.1 Rwa Tour du Rwanda
3/03/2019 COL CONTRERAS PINZON Rodrigo 2.1s Rwa Tour du Rwanda, Stage 8 : Kigali – Kigali
26/02/2019 ERI KUDUS Merhawi Gebremedhin 2.1s Rwa Tour du Rwanda, Stage 3 : Huye – Rubavu
25/02/2019 ERI KUDUS Merhawi Gebremedhin 2.1s Rwa Tour du Rwanda, Stage 2 : Kigali – Huye
24/02/2019 DEN FUGLSANG Jakob 2.HC Esp Vuelta a Andalucia / Ruta Del Sol
21/02/2019 KAZ LUTSENKO Alexey 2.HC Oma Tour of Oman
20/02/2019 KAZ LUTSENKO Alexey 2.HCs Oma Tour of Oman, Stage 5 : Samail – Jabal Al Akhdhar (Green Mountain)
18/02/2019 KAZ LUTSENKO Alexey 2.HCs Oma Tour of Oman, Stage 3 : Shati al Qurum – Quriyat
17/02/2019 KAZ LUTSENKO Alexey 2.HCs Oma Tour of Oman, Stage 2 : Al Seeb – Al Bustan
17/02/2019 ESP IZAGIRRE INSAUSTI Gorka 2.1 Fra Tour La Provence
17/02/2019 COL LOPEZ MORENO Miguel Angel 2.1 Col Tour Colombia
16/02/2019 ESP SANCHEZ GIL Luis Leon 2.1 Esp Vuelta a Murcia
16/02/2019 ESP SANCHEZ GIL Luis Leon 2.1s Esp Vuelta a Murcia, Stage 2 : Beniel – Murcia
15/02/2019 ESP BILBAO LOPEZ DE ARMENTIA Pello 2.1s Esp Vuelta a Murcia, Stage 1 : Yecla – San Javier
10/02/2019 ESP IZAGIRRE INSAUSTI Ion 2.1 Esp Volta a la Comunitat Valenciana
Totale: 39
Secondi Posti
6/10/2019 ITA VILLELLA Davide 2.1 Cro CRO-race
5/10/2019 ITA VILLELLA Davide 2.1s Cro CRO-race, Stage 5 : Rabac – Platak
1/10/2019 KAZ GIDICH Yevgeniy 2.1s Cro CRO-race, Stage 1 : Osijek – Lipik
14/09/2019 KAZ LUTSENKO Alexey 1.1 Ita Coppa Agostoni – Giro delle Brianze
18/07/2019 ESP BILBAO LOPEZ DE ARMENTIA Pello GT1s Fra Tour de France, Stage 12 : Toulouse – Bagnères-de-Bigorre
30/06/2019 ESP SANCHEZ GIL Luis Leon NC1 Esp National Championships Spain (Murcia) R.R.
30/06/2019 KAZ GRUZDEV Dmitriy NC4 Kaz National Championships Kazakhstan (Shchuchinsk) R.R.
28/06/2019 ESP BILBAO LOPEZ DE ARMENTIA Pello NCT1 Esp National Championships Spain (Yecla) I.T.T.
26/06/2019 KAZ GRUZDEV Dmitriy NCT4 Kaz National Championships Kazakhstan (Burabay) I.T.T.
15/06/2019 DEN FUGLSANG Jakob 2.WT1s Fra Critérium du Dauphiné, Stage 7 : Saint-Genix-les-Villages – Pipay
28/05/2019 CZE HIRT Jan GT2s Ita Giro d’Italia, Stage 16 : Lovere – Ponte di Legno
24/04/2019 DEN FUGLSANG Jakob 1.WT2 Bel Flèche Wallonne
23/04/2019 CZE HIRT Jan 2.HCs Ita Tour of the Alps, Stage 2 : Reith im Alpbachtal (AUT) – Scena
12/04/2019 ESP IZAGIRRE INSAUSTI Ion 2.WT2s Esp Itzulia Basque Country, Stage 5 : Arrigorriaga – Arrate
6/04/2019 ESP SANCHEZ GIL Luis Leon 1.1 Esp GP Miguel Indurain
16/03/2019 COL LOPEZ MORENO Miguel Angel 2.WT1s Fra Paris – Nice, Stage 7 : Nice – Col de Turini
9/03/2019 DEN FUGLSANG Jakob 1.WT3 Ita Strade Bianche
3/03/2019 ERI KUDUS Merhawi Gebremedhin 2.1s Rwa Tour du Rwanda, Stage 8 : Kigali – Kigali
24/02/2019 ESP IZAGIRRE INSAUSTI Ion 2.HC Esp Vuelta a Andalucia / Ruta Del Sol
22/02/2019 DEN FUGLSANG Jakob 2.HCs Esp Vuelta a Andalucia / Ruta Del Sol, Stage 3 : Mancha Real – La Guardia de Jaen I.T.T.
20/02/2019 DEN FUGLSANG Jakob 2.HCs Esp Vuelta a Andalucia / Ruta Del Sol, Stage 1 : Sanlucar – Alcala de los Gazules
16/02/2019 COL LOPEZ MORENO Miguel Angel 2.1s Col Tour Colombia, Stage 5 : La Union – La Union
15/02/2019 ESP FRAILE MATARRANZ Omar 2.1s Esp Vuelta a Murcia, Stage 1 : Yecla – San Javier
6/02/2019 ESP IZAGIRRE INSAUSTI Ion 2.1s Esp Volta a la Comunitat Valenciana, Stage 1 : Orihuela I.T.T.
1/02/2019 COL LOPEZ MORENO Miguel Angel NCT2 Col National Championships Colombia (Villavicencio) I.T.T.
17/01/2019 ESP SANCHEZ GIL Luis Leon 2.WT1s Aus Tour Down Under, Stage 3 : Lobethal – Uraidla
Totale: 26
Terzi Posti
9/09/2019 ESP SANCHEZ GIL Luis Leon GT2s Esp Vuelta a España, Stage 16 : Pravia – Alto de la Cubilla
31/08/2019 KAZ NATAROV Yuriy 2.1s Kaz Tour of Almaty, Stage 2 : Almaty – Medeo
30/08/2019 COL LOPEZ MORENO Miguel Angel GT2s Esp Vuelta a España, Stage 7 : Onda – Mas de la Costa
18/08/2019 KAZ LUTSENKO Alexey 2.HCs Nor Arctic Race of Norway, Stage 4 : Lødingen – Narvik
17/08/2019 KAZ LUTSENKO Alexey 2.HCs Nor Arctic Race of Norway, Stage 3 : Sortland – Melbu/Storheia
25/07/2019 KAZ LUTSENKO Alexey GT1s Fra Tour de France, Stage 18 : Embrun – Valloire
28/06/2019 ERI KUDUS Merhawi Gebremedhin NCT4 Eri National Championships Eritrea (Asmara) I.T.T.
28/06/2019 ESP IZAGIRRE INSAUSTI Gorka NCT1 Esp National Championships Spain (Yecla) I.T.T.
26/06/2019 KAZ FOMINYKH Daniil NCT4 Kaz National Championships Kazakhstan (Burabay) I.T.T.
11/06/2019 ITA BALLERINI Davide 2.WT1s Fra Critérium du Dauphiné, Stage 3 : Le Puy-en-Velay – Riom
10/06/2019 DEN FUGLSANG Jakob 2.WT1s Fra Critérium du Dauphiné, Stage 2 : Mauriac – Craponne-sur-Arzon
21/04/2019 ERI KUDUS Merhawi Gebremedhin 2.WT3 Tur Presidential Tour of Turkey
21/04/2019 DEN FUGLSANG Jakob 1.WT2 Ned Amstel Gold Race
20/04/2019 ERI KUDUS Merhawi Gebremedhin 2.WT3s Tur Presidential Tour of Turkey, Stage 5 : Bursa – Kartepe Kayak Merkezi
13/04/2019 DEN FUGLSANG Jakob 2.WT2s Esp Itzulia Basque Country, Stage 6 : Eibar – Eibar
11/04/2019 DEN FUGLSANG Jakob 2.WT2s Esp Itzulia Basque Country, Stage 4 : Vitoria-Gasteiz – Arrigorriaga
19/03/2019 DEN FUGLSANG Jakob 2.WT1 Ita Tirreno – Adriatico
22/02/2019 ESP IZAGIRRE INSAUSTI Ion 2.HCs Esp Vuelta a Andalucia / Ruta Del Sol, Stage 3 : Mancha Real – La Guardia de Jaen I.T.T.
21/02/2019 ITA BALLERINI Davide 2.HCs Oma Tour of Oman, Stage 6 : Muscat – Muttrah Corniche
20/02/2019 ESP IZAGIRRE INSAUSTI Ion 2.HCs Esp Vuelta a Andalucia / Ruta Del Sol, Stage 1 : Sanlucar – Alcala de los Gazules
17/02/2019 COL LOPEZ MORENO Miguel Angel 2.1s Col Tour Colombia, Stage 6 : El Retiro – Alto de Las Palmas
16/02/2019 ESP BILBAO LOPEZ DE ARMENTIA Pello 2.1 Esp Vuelta a Murcia
15/02/2019 ESP SANCHEZ GIL Luis Leon 2.1s Esp Vuelta a Murcia, Stage 1 : Yecla – San Javier
15/02/2019 ESP IZAGIRRE INSAUSTI Gorka 2.1s Fra Tour La Provence, Stage 2 : Istres – La Ciotat
10/02/2019 ESP BILBAO LOPEZ DE ARMENTIA Pello 2.1 Esp Volta a la Comunitat Valenciana
9/02/2019 ESP BILBAO LOPEZ DE ARMENTIA Pello 2.1s Esp Volta a la Comunitat Valenciana, Stage 4 : Vila-Real – Alcala-Alcocebre
8/02/2019 ESP SANCHEZ GIL Luis Leon 2.1s Esp Volta a la Comunitat Valenciana, Stage 3 : Quart de Poblet – Chera
18/01/2019 ESP SANCHEZ GIL Luis Leon 2.WT1s Aus Tour Down Under, Stage 4 : Unley – Campbelltown
Totale: 28
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.