© Sirotti

Bahrain-Merida, a Toscana e Sabatini per vincere

Bahrain – Merida con ambizioni importanti alla due giorni Toscana. La formazione emiratina sarà una delle formazioni di riferimento per Giro della Toscana e Coppa Sabatini, nelle quali puntare chiaramente al successo dopo il buon esordio nel ritorno del calendario italiano con il successo alla Coppa Bernocchi e il terzo posto alla Coppa Agostoni. Si comincia dunque mercoledì 19 settembre con la corsa di Pontedera, in cui il capitano designato è Matej Mohoric, ma assieme allo sloveno vorranno dimostrare qualcosa anche Domenico Pozzovivo e Giovanni Visconti, entrambi nella preselezione azzurra annunciata ieri da Davide Cassani.

Per il primo appuntamento ci saranno poi anche Kristijan Koren, Antonio NibaliDomen Novak e lo stagista Stephen Williams, per il quale sarà il debutto assoluto con la maglia della squadra che indosserà poi anche a prossima stagione. Il giorno successivo l’uomo di riferimento sarà invece chiaramente Sonny Colbrelli, vincitore domenica a Legnano e tre volte secondo sul traguardo di Peccioli. Assieme a lui occhi puntati anche su Enrico Gasparotto, terzo a Lissone, e nuovamente Giovanni Visconti, che potrebbe essere uno degli uomini deputati ad indurire la corsa. Con loro ci saranno Valerio Agnoli e David Per, oltre nuovamente a Novak e Williams.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.