© A.S.O./Charly Lopez

Tour de France 2021, una corsa contro il tempo per prendere l’aereo per Tokyo

Corsa contro il tempo per i corridori a fine Tour de France 2021. Se la cronometro della Grande Boucle si corre sabato, anche domenica saranno in molti a dover nuovamente sfidare le lancette. Si tratta di tutti coloro che devono volare a Tokyo, per i quali il volo è previsto alle 23:30, ovvero appena quattro ore dopo il termine della frazione conclusiva sui Campi Elisi. Quattro ore sembrano molte, ma non sarà semplice per tutti visto che inevitabilmente nel mezzo bisogna anche farsi una doccia, senza dimenticare che è necessario arrivare in aeroporto in anticipo visto che si tratta di un volo internazionale e ci sono chiaramente le misure anti-covid a cui attenersi.

Tempi già abbastanza stretti che rischiano di esserlo ancora di più per tutti coloro che saranno coinvolti nelle cerimonie protocollari o in eventuali controlli antidoping (che non raramente possono portare via molto tempo, soprattutto se non il corpo non aiuta ad espletare la funzione richiesta…). Tra i corridori coinvolti è Wout Van Aert a spiegare le difficoltà a Het Nieuwsblad, con anche la necessità di cercare di dormire in aereo per cominciare a recuperare.

“Bisognerà sbrigarsi. Il piano è che faccia un salto in hotel a cambiarmi, passi a salutare al volo la mia famiglia e prenda le nuove valigie per poi correre all’aeroporto. Essendo un volo internazionale bisognerà anche arrivare con un po’ di anticipo. Poi spero anche di riuscire a dormire qualche ora in aereo, a costo di prendere un sonnifero”. Il belga peraltro assicura che, oltre alla crono, vorrà provare a lasciare il segno anche domenica. Una vittoria sul mitico traguardo degli Champs Elysées potrebbe dunque costargli un po’ di tempo con la sua famiglia…

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.