Campionati Nazionali 2022: Attila Valter trionfa in Ungheria, Daniel Crista in Romania a crono dopo la squalifica di Tvetcov e Dima

Primo successo per Daniel Crista nella crono dei Campionati Nazionali 2022 in Romania. Il portacolori della CSA Steaua Bucuresti aveva inizialmente chiuso la prova al terzo posto con un ritardo rispettivamente di 2’06” e di 1’18” da Serghei Tvetcov (Wildlife Generation Pro Cycling), che aveva ottenuto il suo sesto titolo nazionale, e da Emil Dima (Giotti Victoria-Savini Due), medaglia d’argento. Per motivi non meglio specificati, però, i primi due classificati sono stati in seguito squalificati, dunque la vittoria è stata assegnata a Crista, che va a sommare questa maglia a quella vinta nella prova in linea nel 2020.

In Ungheria, dove due giorni fa Erik Fetter (Eolo-Kometa) aveva conquistato la cronometro, si correva invece oggi la prova in linea, nella quale a trionfare è stato Attila Valter (Groupama-FDJ), che conquista così il suo secondo titolo nella specialità e il terzo in assolto, contando quello a cronometro ottenuto nel 2019. A completare il podio sono Marton Dina (Eolo-Kometa) e Barnabas Peak (Intermarché-Wanty-Gobert).

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Rispondi

Back to top button