Trofeo Laigueglia 2021, il percorso (Altimetria e Planimetria)

Non cambia il percorso del Trofeo Laigueglia 2021. In programma mercoledì 3 Marzo, cambiando collocazione in calendario per non restare più isolata nelle prime fasi dell’anno, la semiclassica ligure conserva invariate le sue caratteristiche. Una formula ben consolidata quella dell’evento organizzato dal GS Emilia che dunque vedrà anche quest’anno i corridori percorrere 202 chilometri complessivi, per un dislivello totale di 3928 metri. Partenza e arrivo saranno chiaramente nella cittadina savonese che dà il nome alla corsa, contorniata dal tradizionale circuito finale in cui Colla Micheri e Capo Mele sono gli elementi distintivi e più importanti. Confermate dunque le quattro tornate da affrontare dopo che in precedenza le più lunghe salite di Cima Paravenna e Testico avranno scandito il tratto iniziale prima del ritorno a Laigueglia per dare il via al gran finale.

Percorso Trofeo Laigueglia 2021

La 58ª edizione del Trofeo Laigueglia rinnova l’appuntamento con il percorso degli ultimi anni, proponendo nuovamente un totale di 202 chilometri. Partenza dunque sempre a Piazza Marconi per la semiclassica ligure, che si proietterà subito nell’entroterra, con la strada che inizierà a farsi nervosa con l’ascesa verso Bezzo, proseguendo poi verso Arnasco e Onzo. Una salita a gradoni che potrebbe dare spazio ai fuggitivi, mentre la prima difficoltà maggiore del giorno sarà il tradizionale GPM di Cima Paravenna, dopo il quale la corsa si dirigerà per un primo passaggio in zona traguardo. A seguire arriverà poi la salita del Testico, da dove la corsa si lancerà in una morbida discesa verso Villanova d’Albenga prima di nuovamente dirigersi verso l’arrivo per iniziare il circuito finale. La gara comincerà di conseguenza ad entrare nel vivo quando la corsa sarà giunta al chilometro 158,1, nuovo passaggio a Laigueglia.

Il circuito finale è caratterizzato da 10,8 chilometri, da percorrere quattro volte, prevedendo per ogni tornata la scalata al GPM di Colla Micheri, seguito dal breve Capo Mele. Da qui la veloce picchiata verso il rettilineo di via Roma, dove la corsa si concluderà, come da tradizione. Non sono due ascese particolarmente impegnative, pur con pendenze che arrivano in doppia cifra in alcuni tratti, ma vengono affrontare in rapida successione e possono pesare nelle gambe dei protagonisti, che si sfideranno per un finale sempre molto intenso.

Altimetria e Planimetria Trofeo Laigueglia 2021

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.