© Sirotti

Innsbruck 2018, il Portogallo punta sull’ex iridato Rui Costa

Sarà ancora Alberto Rui Costa l’uomo di punta ai mondiali. Il Portogallo ha infatti annunciato la propria selezione per le prove di Innsbruck 2018, in cui sarà ancora il corridore della UAE Team Emirates il capitano. L’iridato a Firenze 2013 sarà supportato da Nelson Oliveira (Movistar), Ruben Guerreiro (Trek-Segafredo) e Tiago Machado (Katusha Alpecin). La squadra sarà probabilmente votata all’attacco, anche per un percorso forse troppo impegnativo per le caratteristiche del classe ’86. Il selezionatore José Poeira ha annunciato inoltre che i due corridori selezionati per la cronometro individuale di mercoledì 26 settembre saranno OliveiraDomingos Gonçalves (Radio Popular Boavista), il cronoman portoghese più esperto e il campione nazionale in carica.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.