©Sirotti

Glasgow 2018, premiato il perfezionismo di Campenaerts: “Conoscevo il percorso a memoria”

Victor Campenaerts si è confermato ieri Re europeo delle lancette ieri a Glasgow 2018. Il 26enne specialista belga ha però superato il rivale spagnolo Jonathan Castroviejo (Spagna) soltanto per 63 centesimi di secondo, venendo quindi anche baciato dalla fortuna. Dopo un inizio lento è riuscito a recuperare tutto lo svantaggio che aveva al termine del primo rilevamento, che ammontava a ben 19 secondi. Si tratta della seconda vittoria stagionale per il portacolori della Lotto Soudal, dopo il successo nel campionato Nazionale di specialità.

Sono davvero felice di essere riuscito a confermare il titolo – ha dichiarato dopo il traguardo – Si poteva già desumere dagli intermedi, che sarebbe stata una corsa sul filo dei secondi. Non ho mai vinto una cronometro con grandi scarti, ma 63 centesimi di secondo è il più piccolo scarto che abbia mai avuto”. Non è stata quindi una prova in discesa per il vincitore: “Sono andato a tutto gas dove possibile, ma il nostro allenatore mi ricordava sempre di essere molto prudente in curva. Non potevo permettermi di cadere, perché la possibilità di vincere era reale. Negli ultimi chilometri, la pioggia ha iniziato a scrosciare e ho dovuto trovare il giusto equilibrio tra il prendere rischi e lo stare in piedi. Le forti piogge non erano a mio favore, ma anche il mio più grande rivale, Castroviejo, aveva disputato una parte della gara sotto la pioggia. In questo modo, eravamo in competizione a parità di condizioni. Inoltre, avevo anche fatto almeno sei volte una ricognizione del percorso e lo conoscevo a memoria“.

Ha quindi pagato la tattica di “andare il più veloce possibile al traguardo e non agli intermedi”, provando a “mantenere velocità e a produrre potenza in modo costante”. Ora, appuntamento al BinckBank Tour della prossima settimana, dove punta “a una buona classifica generale” facendo innanzitutto “una buona cronometro” senza ossessioni. Al momento il pensiero principale è quello di godersi questa vittoria.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.