Lotto-Dstny, almeno un altro mese senza bicicletta per Victor Campenaerts: “La frattura vertebrale ha bisogno di tempo per guarire”

Non proprio la primavera in cui sperava Victor Campenaerts. Il corridore belga, uno dei più rappresentativi della Lotto-Dstny, è alle prese con un severo infortunio, che lo tiene fermo da metà marzo e che lo lascerà giù dalla bicicletta per almeno un altro mese. Campenaerts era caduto durante la Bredene-Koksijde Classic 2023, riportando una frattura a una vertebra. Il necessario periodo di inattività viene portato ora a scadenza fra quattro settimane, stando a quanto riportato dalla sua squadra. Questo significa che il 31enne belga non tornerà alle gare almeno prima dell’inizio del mese di maggio.

“La frattura riportata in quella caduta necessita ancora di circa 4 settimane per guarire completamente – la nota diffusa dalla Lotto-Dstny – Questo significa che Victor non potrà salire neppure sui rulli almeno per un altro mese. Comunque, lui sta già lavorando sulla sua mobilità e durante la prossima settimana potrà iniziare degli allenamenti dedicati in piscina. Victor si sente meglio di giorno in giorno, ma non vogliamo prendere alcun rischio nel suo processo di recupero. Quindi, è ancora presto per dire quando potrà tornare in gruppo”.

Rispondi

Pulsante per tornare all'inizio