© Sirotti

Giro d’Italia 2020, anche Patrick Konrad nello squadrone della Bora: “Il Giro è meglio per prepararsi per Tokyo”

Anche Patrick Konrad ha ufficializzato la sua partecipazione al Giro d’Italia 2020. Lo scalatore austriaco tornerà sulle strade italiane dopo il settimo posto ottenuto nell’edizione del 2018. Prende così sempre più forma la selezione della Bora-hansgrohe per la Corsa Rosa che si preannuncia davvero molto competitiva. Avevano, infatti, già confermato la propria partecipazione, oltre a Peter Sagan al debutto al Giro, anche Pascal Ackermann, vincitore della Maglia Ciclamino nel 2019, Rafał Majka e Maximilian Schachmann. La squadra tedesca si presenterà dunque pronta a competere su più fronti sia negli arrivi in volata che nelle tappe di montagna.

Il Tour de France non è certo l’ideale se vuoi prepararti in modo specifico ai Giochi Olimpici – le parole del corridore austriaco riportate da cyclism’actu – Ecco perché ho deciso di partecipare al Giro. È una gara che mi piace molto e che mi si addice bene, sia in termini di percorso che di tempistica”.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.