Giro d’Italia 2019, salta il passaggio a Roma

Problemi per il passaggio del Giro d’Italia 2019 a Roma. La Capitale quest’anno non è sede di tappa, né partenza né arrivo, ma figura comunque nel percorso della Corsa Rosa visto il passaggio previsto nel corso della quarta tappa, da Orbetello a Frascati. Secondo quanto riportava nei giorni scorsi Il Messaggero, mancavano “le autorizzazioni al transito de corridori da parte del Comune di Roma”, che sottolinea “problemi tecnici importanti, che potrebbero portare a stravolgimenti del percorso”. Sulla carta la tappa entrava nel territorio romano a Lunghezza, passando per Via Prenestina attraversando Tor Bella Monaca e Torre Gaia, proseguendo poi sulla Tuscolana in direzione di Frascati, ma il nuovo percorso è cambiato.

Come sottolineava l’assessore allo Sport e i Grandi Eventi Daniele Frongia, “per ragioni di viabilità e di sicurezza, i nostri uffici, durante la conferenza dei servizi, hanno fatto sapere agli organizzatori che il percorso proposto non era idoneo”. Era stata dunque proposta “una soluzione alternativa”, per la quale si aspettavano “i pareri della Municipale sul nuovo tragitto per capire se si può rilasciare un’autorizzazione”. Da capire ora quanto in accordo con un comune con il quale i rapporti si sono incrinati visto il problematico finale un anno fa, RCS Sport nel frattempo ha già deciso un cambio di percorso.

Fino a Mentana il tracciato rimarrà identico, ma poi si passerà da Guidonia e Villanova, scendendo alla città d’arrivo sfiorando Gallicano nel Lazio. Evitato così il territorio comunale vero e proprio, passando comunque nella città grande metropolita na capitolina. La tappa viene così cambiata con l’aggiunta di sette chilometri rispetto a quanto previsto originariamente. Il finale appare anche leggermente indurito, con gli ultimi 2500 metri con pendenze costanti intorno al 4-5%, con picchi fino al 7%, in strade cittadine.

La situazione potrebbe tuttavia cambiare di nuovo, visto che ci sarebbero problemi anche per il passaggio a Guidonia. La situazione resta dunque da monitorare.

La Tappa a Confronto

A sinistra l’altimetria e planimetria originale, a destra quella modificata

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.